IL PROGETTO

FRUTTA URBANA è il primo progetto italiano di mappatura, raccolta e distribuzione della frutta che cresce nei parchi e nei giardini di città. Creato dall’associazione no profit Linaria, FRUTTA URBANA prevede la distribuzione gratuita a banchi alimentari o a mense sociali, la realizzazione di nuovi frutteti per contribuire ad arricchire con nuove proposte e funzioni lo spazio pubblico urbano, insieme ad attività, eventi, corsi e laboratori. È quindi un progetto complesso, in costante evoluzione, profondamente radicato nel territorio, che offre alla collettività un servizio innovativo, ecologico e gratuito, ma anche un’opportunità di conoscenza e cura del nostro patrimonio botanico.

Tre sono gli obiettivi principali di FRUTTA URBANA:

alimentare – per incentivare il consumo giornaliero di frutta, fondamentale per un’alimentazione corretta e sana, di sensibilizzare e quindi informare sul tema della sicurezza alimentare e aumentare la consapevolezza su sistemi di vita più sostenibili rispetto a quelli attuali.

ambientale – per sottolineare anche il valore ecologico e paesaggistico dei frutteti in ambito urbano, per diffondere e salvaguardare la biodiversità del nostro territorio, recuperare frutti antichi, creare di nuove aree verdi a bassa manutenzione, ma con un importante ruolo nell’ecosistema urbano.

sociale – per vedere frutta e frutteti come una risorsa importante per la comunità, per reintrodurre saperi agronomici, botanici, gastronomici, di educazione alimentare e di condivisione.

 

SOGNI POSSIBILI è una web serie girata con i telefonini, che racconta le storie di persone alle prese con sogni diventati realtà grazie a soluzioni e idee nuove e coraggiose. Alice Barrese, Donatella Gianforma e Barbara Racchetti sono venute a trovarci per capire se e come sia possibile realizzare il sogno di FRUTTA URBANA. Ne sono venuti fuori tre bei video che potete vedere sul sito di Donna Moderna o qui sotto. Buona visione!!!

VIDEO 01

COSA HANNO FATTO

VIDEO 02

COME CI SONO RIUSCITI

VIDEO 03

COME FARLO ANCHE TU