I LABORATORI

Per sottolineare l’importanza del ruolo sociale e aggregativo del nostro progetto e coinvolgere le comunità locali a tutti i livelli organizziamo laboratori per le scuole, corsi di formazione professionali, workshop di progettazione, oltre a eventi, convegni e pubblicazioni.

La didattica nelle scuole, primarie e secondarie, promuove un programma di sensibilizzazione a diversi livelli su due tematiche principali: l’alimentazione, sui valori nutrizionali della frutta, sul significato di filiera corta e di sicurezza alimentare; lo studio dell’ambiente, la biodiversità, il ruolo degli alberi in città, la loro identificazione, le cure e le differenti pratiche sostenibili in ambito urbano.

I corsi di formazione professionali riguardano i diversi aspetti tecnici e specifici quindi la cura, la potatura, gli innesti, lo studio delle patologie e la manutenzione con l’utilizzo di metodi biologici. Ogni stagione sarà legata ad attività e iniziative specifiche tra le quali anche corsi di cucina per poter apprendere le infinite possibilità di conservazione ed elaborazione della frutta.

I workshop sono finalizzati alla progettazione e alla realizzazione dei nuovi frutteti. Ogni workshop sarà caratterizzato da attività e modalità diverse in funzione dei diversi luoghi disponibili e delle persone che parteciperanno. Aperti a tutti, interdisciplinari, rappresentano un momento di scambio, ricerca e sperimentazione.


gennaio, febbraio, marzo 2015 – Laboratorio di marmellate di arancia amara

Organizzato dall’associazione La Sosta per le donne afghane.  Le arance sono state raccolte da Frutta Urbana con i volontari di RomAltruista!

 

 

 


23 e 25 marzo 2015 – Preparazione delle scorze di arancia candite

Con i ragazzi della scuola Capodarco Saponaro, abbiamo eseguito il laboratorio di Frutta Urbana per la preparazione delle scorze di arancia candite.  Le arance sono state raccolte da Frutta Urbana con i volontari di RomAltruista!

 

 


23 gennaio 2015 – Preparazione della Orange marmalade

Nella Casa del Cibo di Dafne Chanaz in via Antonio Pignatelli, 6, Roma; abbiamo eseguito il laboratorio di Frutta Urbana per la preparazione della Orange marmelade.  Le arance sono state raccolte da Frutta Urbana con i volontari di RomAltruista!

 


19 gennaio 2015 – Preparazione della Orange marmalade

Nella Casa del Cibo di Dafne Chanaz in via Antonio Pignatelli, 6, Roma; abbiamo eseguito il laboratorio di Frutta Urbana per la preparazione della Orange marmelade; con la partecipazione di 18 volontari di RomAltruista.

Abbiamo realizzato 160 barattoli di marmellata.


30 ottobre 2014 – Preparazione della tisana di Rosa canina

Nella casa di riposo G.B.Tayolr a Centocelle abbiamo proseguito il laboratorio di Frutta Urbana per la preparazione della tisana di Rosa canina. Dopo averli fatti seccare, i cinorrodi sono stati grossolanamente triturati e sistemati nelle bustine monodose. Abbiamo poi disegnato e ritagliato le scatoline che le contengono.

QUI scarica la scheda con tutte le informazioni (caratteristiche botaniche, proprietà e preparazione).

 


16 ottobre 2014 – Preparazione della tisana di Rosa canina

Nella casa per anziani di Centocelle abbiamo dato il via al primo laboratorio di Frutta Urbana per la preparazione dei cinorrodi di Rosa canina.

Tutte le parti di questa pianta possono essere impiegate: i fiori e le foglie vengono per la preparazione di infusi e tisane; i semi per preparati antiparassitari; i petali dei fiori, infine, per produrre il miele rosato. La parte più interessante è costituita però dai frutti, o meglio falsi frutti, simili a bacche carnose di colore rosso-arancio che sono una miniera di sostanze benefiche per l’organismo. Raccolti da ottobre a dicembre, la loro caratteristica principale è l’altissimo contenuto di vitamina C. Infatti, 100 grammi di cinorrodi ne contengono quanto un chilo di agrumi.

QUI scarica la scheda con tutte le informazioni (caratteristiche botaniche, proprietà e preparazione).


17 luglio 2014 - Laboratori per bambini al Centro Estivo Euromar

Il laboratorio, realizzato da Daniela Mancini, ha previsto una breve parte teorica e di spiegazione sul progetto Frutta Urbana e una parte manuale e pratica.

Per imparare a riconoscere gli alberi da frutta, le loro foglie e frutti, il laboratorio propone la realizzazione di disegni a matita e collage di foglie, fiori, frutti e semi. Attraverso il disegno naturalistico si impara a conoscere le varie specie da frutta e a capire il valore della biodiversità in città e nella natura. Per riconoscere le caratteristiche, le differenze e le similitudini tra frutti è stato realizzato un “domino” con le varietà di frutta antica da abbinare secondo colore, forma o tipologia di ogni frutto.


18 maggio 2014 - Laboratori per bambini al Festival della Decrescita

Frutta Urbana ha partecipato alla Festa della Decrescita Felice organizzata dal circolo di Roma MDF alla Città dell’Altra Economia.

Il laboratorio, realizzato da Daniela Mancini, prevede una breve parte teorica e di spiegazione sul progetto Frutta Urbana e una parte manuale e pratica per imparare a riconoscere gli alberi da frutta. Varietà di frutta antica vengono disegnate, colorate, ritagliate e simbolicamente appese ad un piccolo albero in legno riciclato per sostenere alcuni dei principi della decrescita contro lo spreco e per l’autonomia alimentare locale.


7 e 8 giugno 2014 - Laboratori per bambini al Festival della Frutta a Eataly

I due giorni di laboratori a cura di Francesca Ciuppa, Daniela Mancini e Serena Savelli sono realizzati in collaborazione con la ditta “Spring Color” di Ancona che produce tempere per bambini con ingredienti naturali.

Il laboratorio propone un’introduzione teorica sul progetto Frutta Urbana e sull’uso di colori privi di sostanze chimiche nocive ed una parte pratica. Il disegno della frutta direttamente a tempera, senza contorni a matita,  permette al bambino di disegnare più liberamente e naturalmente campi di colore e di rintracciare in quelle distese colorate l’albero o la frutta che aveva immaginato. L’obiettivo è proporre al bambino un’attività che non richiede una performance (non andare fuori dai bordi per esempio) ma che richiede uno sforzo di diverso tipo: abilitare la forza creatrice che il soggetto ispira per sentirne l’importanza.


16 maggio 2014 - Laboratori per bambini della scuola primaria

La IV edizione del Festival del Verde e del Paesaggio ha inaugurato, con il patrocinio della Regione Lazio e del II Municipio, la I° Giornata del Verde, progetto didattico ideato e coordinato dall’Associazione culturale Progetti per Città – Arte – Paesaggio, per le classi IV e V elementari e I media delle scuole di Roma. Frutta Urbana ha organizzato i laboratori “Riconoscere gli alberi da frutta”, a cura di Daniela Mancini e “Frutti veri e falsi frutti”, a cura di Serena Savelli.