I 7 migliori bracieri – Classifica 2020

Hai un giardino e vuoi organizzare una serata con gli amici? Magari una grigliata o una cena all’aperto anche nelle mezze stagioni? Il miglior braciere da giardino ti consente di creare la giusta atmosfera. Lo puoi anche utilizzare come griglia per barbecue, in alternativa all’acquisto di un barbecue a gas.

Di tendenza nei paesi nordici, è ancora poco diffuso in Italia, ma si sta affermando come nuova tendenza per l’outdoor. È un complemento d’arredo semplice e versatile, alimentato con legna da ardere o carbone. Lo si può anche avviare rapidamente con un po’ di carbonella ed esche accendifuoco.

Le migliori bracieri


Qual è il miglior braciere?

Il fascino del braciere affonda le sue origini nella notte dei tempi quando gli uomini si radunavano intorno al fuoco. Sul finire della giornata, quando la temperatura della sera diventa fresca, oppure nei mesi autunnali e primaverili, un braciere da giardino riscalderà e illuminerà il tuo giardino o il terrazzo, creando un punto ricco di fascino intorno a cui chiacchierare sorseggiando un aperitivo.

E  con l’aggiunta semplice di griglie e altri supporti di cottura, diventa in men che non si dica un barbecue per una grigliata estemporanea.

Sul mercato si trovano svariati tipi di braciere che si differenziano per dimensioni, forme e materiali. La prima cosa utile però, prima di decidere quale scegliere e dove comprarlo, è di identificare lo spazio che hai a disposizione e anche quello dove riporlo quando sarà inutilizzato.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori bracieri:

1. Il migliore braciere in assoluto: Blumfeldt Arco Trino

blumfeldt Arco Trino - Braciere da Giardino,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Con il suo esclusivo design, dona un tocco di classe a ogni giardino. In estate è ideale per tostare e grigliare e in inverno consente di trascorrere  piacevoli serate sorseggiando ii vin brulè.

È progettato con una griglia che può ruotare liberamente sul fuoco, mentre attraverso l’apposito cavo si può regolare la distanza tra la superficie grigliata e il fuoco.

La struttura è realizzata in lamiera di acciaio extra spessa e resiste anche a fiamme ardenti senza bruciare. Il focolare può essere utilizzato indipendentemente dalla griglia girevole come un camino.

Caratteristiche chiave:

  • È realizzato in robusto acciaio
  • Un bordo di sicurezza garantisce che nulla cada nel fuoco
  • Si può utilizzare anche come camino

Specifiche:

  • Marchio: Blumfeldt
  • Dimensioni:  treppiedi: 112 x 121 cm (Ø x h) –  braciere: 96 x 26 cm (Ø x h) – diametro griglia 70 cm

2. Il migliore per griglia barbecue: Braciere da giardino Fobuy

FOBUY - Braciere con ripiano per barbecue,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Si tratta di una struttura multiuso, dal design robusto ideale per riscaldarsi e, grazie alla speciale griglia, per organizzare un barbecue tra amici.

Dispone di una larghezza intorno alla zona del centro che favorisce l’accesso alle specialità che vengono preparate. Il coperchio è dotato di rete per proteggere da rischio di scottature. Realizzato in acciaio verniciato a polvere, resiste alla ruggine. Si monta con facilità ed è dotato di manuale di istruzioni.

Caratteristiche chiave:

  • La struttura è in robusto acciaio verniciato a polvere
  • Ha una protezione contro le scottature
  • Il montaggio è semplice

Specifiche:

  • Marchio: Fobuy
  • Dimensioni: 81 x 81 x 45 cm

3. Il migliore trasformista: Braciere Höfats Triple 65 Firebowl

höfats - Triple 65 Firebowl - Caminetto e griglia...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Versatile e adatto  soddisfare le più diverse esigenze dell’outdoor, con gli accessori opzionali può essere utilizzato come grill, braciere da campeggio o come piano cottura. Può essere smontato e trasportato facilmente in tre parti identiche. La griglia è realizzata in acciaio corten. In questo modo si forma uno strato stabile che protegge dalla corrosione. Lo strato superiore fornisce una patina vivace che rende unico ogni caminetto.

Caratteristiche chiave:

  • Ha un design semplice e senza tempo
  • È protetto dalla corrosione
  • Sono disponibili diversi accessori optional

Specifiche:

  • Marchio: Höfats
  • Dimensioni:  Ø 65 cm  

4. Il migliore per notevole capienza: Braciere Czaja Stanzteile Erfurt

Czaja Stanzteile - Braciere per giardino Erfurt,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Con il suo diametro di 80 centimetri, questo braciere si fa apprezzare per la sua notevole capienza. Ha un struttura in acciaio molto resistente. Viene consegnato in metallo grezzo e dopo un certo tempo si forma una tipica patina di ruggine decorativa. Se lo si desidera è possibile verniciarlo. I piedini si possono svitare.

Caratteristiche chiave:

  • È in robusto acciaio
  • Si può verniciare
  • Ha i piedini svitabili

Specifiche:

  • Marchio: Czaja Stanzteile
  • Dimensioni: Ø 80 x 32

5. Il migliore in ghisa: Braciere da giardino Harbour Housewares

Harbour Housewares Braciere da Giardino in ghisa -...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Ha la classica forma a calotta con tre piedi, semplice ma di sicuro effetto. Il corpo in ghisa garantisce un’efficiente radiazione del calore per permettere al fuoco di ardere più a lungo.

È dotata di manici laterali che agevolano lo spostamento da una parte all’altra del giardino. Gli accessori per il montaggio sono inclusi nella confezione.

Caratteristiche chiave:

  • Favorisce la diffusione del calore
  • I manici facilitano lo spostamento
  • Viene fornito con l’occorrente per il montaggio

Specifiche:

  • Marchio: Harbour Housewares
  • Dimensioni: Ø 75 x 38,5 cm

6. Il migliore braciere per rapporto qualità prezzo: Czaja Stanzteile Bonn

Braciere Ø 80 cm Bonn

VEDI PREZZO SU AMAZON

Crea un atmosfera accogliente in giardino e ne diviene il punto focale. Dal design lineare, è realizzato in robusto acciaio e, pertanto, si può formare la tipica patina di ruggine decorativa. Volendo si può verniciare. Di produzione propria, è fabbricato in Germania.

Caratteristiche chiave:

  • Il materiale costruttivo è l’acciaio
  • Col tempo si ricopre di una patina di ruggine decorativa
  • È made in Germany

Specifiche:

  • Marchio: Czaja Stanzteile
  • Dimensioni:  Ø 80 x 27 cm

7. Il migliore per il budget: Braciere Perel

Perel BB690 Cestino per fuoco accessorio per...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Con un investimento molto contenuto è possibile impreziosire il proprio giardino con questo braciere, dalle linee essenziali ma curate in ogni dettaglio.

È realizzato in ghisa di colore nero, che lo rende perfetto per armonizzarsi con ogni ambiente esterno. Le sue dimensioni compatte consentono di posizionarlo ovunque lo si desideri, senza essere troppo ingombrante.

Caratteristiche chiave:

  • È in ghisa di colore nero
  • Ha delle dimensioni compatte
  • Le sue linee sono essenziali ma curate in ogni particolare

Specifiche:

  • Marchio: Perel
  • Dimensioni: Ø 56 x 26 cm

Guida all’acquisto del braciere da giardino

braciere

Mettere un braciere da esterno nel tuo giardino, patio o terrazza è un modo sicuro di fare un falò per creare un’atmosfera rustica in un tuo ambiente esterno. Lo puoi usare tutto l’anno, quando le serate lo consentono, per raccogliere intorno al fuoco famiglia e amici a chiacchierare e magari organizzarsi per un’apericena o una grigliata all’aperto, abbinandolo a lanterne e altre tipologie di illuminazione da esterno.

L’acquisto dei bracieri di marca può essere fatto da rivenditori specializzati, ma già che ti affidi ad internet per la ricerca perché non dai un’occhiata anche ai canali di vendita online? Con questa miniguida desideriamo offrirti gli strumenti per aiutarti a capire meglio cosa sono i bracieri da giardino e che utilizzi possono avere.

Utilizzo braciere per giardino?

Iniziamo con il dire che, in base alle tue esigenze di utilizzo, puoi trovare diversi tipi di bracieri.

  • Grigliare

Alcuni bracieri sono dotati di una griglia di cottura che funge da braciere per barbecue. Trovi molti accessori e opzioni di griglia di cottura che si adatteranno sopra il tuo braciere

  • Tavoli

I tavoli intorno al braciere consentono alla famiglia e agli ospiti di mangiare e bere al calore di un fuoco scoppiettante. Questa caratteristica varia negli stili e nelle dimensioni, dal tavolino da caffè al tavolo da bar.

  • Decorativo

I i bracieri da giardino sono decorativi, illuminati o spenti, mettono in risalto un ambiente esterno. Le opzioni decorative includono scene di paesaggi, iscrizioni o persino motivi personalizzati.

Quali tipi di braciere per giardino?

La bellezza di un braciere da giardino sta nella miriade di modelli e di opzioni che hai disposizione quando ne devi selezionare uno. Vuoi acquistare un braciere in ghisa alimentato a gas circondato da un tavolo in pietra? O che ne dici di un modello in ferro a forma di Morte Nera parzialmente costruita? E di uno in pietra? Le opzioni sono limitate solo dalla tua capacità di pensarle. Vediamoli insieme.

Ciotole per il fuoco

Dawoo Braciere da Giardino Esterno,Camino da...

Grazie alla loro semplicità, le ciotole da fuoco sono un ottimo modo per entrare nel mondo del riscaldamento e dei bracieri da giardino. Sono costituite da un piatto poco profondo che può essere riempito con combustibile tradizionale, come legna o carbone, o con vetro per il fuoco che nasconde una fonte di gas. Questa semplicità aiuta anche a mantenere la manutenzione al minimo.
In definitiva, le ciotole per il fuoco sono un po’ un tuttofare. Offrono versatilità, facilità d’uso e sono disponibili in una varietà di forme, anche di diametro 80 cm.

I modelli low cost, proposti a meno di 80 euro, ti consentono di arredare il tuo giardino a basso prezzo. Sono in genere di metallo verniciato a polvere e arrugginiranno a meno che non vengano riverniciate frequentemente. A circa 100 – 150 euro trovi ciotole in ghisa, alluminio e acciaio: dureranno almeno 3-5 anni se ben mantenute. Le ciotole di lusso avranno costi superiori ai 150 euro. Quelle fatte in granito, rame o ceramica possono costare anche migliaia di euro.

Bracieri per grigliare multiuso

I bracieri multiuso ti offrono l’opportunità di massimizzare uno spazio limitato e di risparmiare  rispetto all’acquisto delle singole parti. Sono generalmente dotati di una sorta di griglia che fornisce la piattaforma perfetta per le tue bistecche o kebab.

Assicurati di averne uno abbastanza alto per cucinare comodamente. Non vuoi certo inginocchiarti o piegarti sul fuoco ogni volta che devi girare un hamburger.

Tavoli con braciere

Nel caso del tavolo con braciere, il fuoco gioca un ruolo sottile come decorazione e calore. Questi tavoli tendono ad essere più in alto e sono circondati da grandi superfici in pietra o metallo. Sono una valida soluzione per spazi limitati, anche se con meno possibilità di cucinare.

Bracieri a gas

La bellezza di un braciere a gas sta nella sua facilità di accensione e di uso. Alcuni modelli possono anche essere azionati a distanza! Inoltre, monitorare il livello del carburante è semplice, basta una rapida occhiata all’apposito indicatore.

Una cosa da tenere a mente è il costo. Sia che si utilizzi un serbatoio di propano portatile o che si installi una linea di carburante dedicata, i bracieri a  gas possono aumentare rapidamente i costi. Tuttavia, questo è facilmente compensato dal puro godimento del fuoco istantaneo!

Bracieri permanenti o portatili?

Una domanda importante da porsi quando si seleziona un braciere è: “ho intenzione di spostarlo?”Potrebbe piacerti l’idea di un braciere costruito nel tuo portico, ma  la mancanza di infrastrutture potrebbe renderlo impossibile

In alternativa, potresti semplicemente preferire un braciere che possa essere spostato, conservato e riposizionato facilmente. Se invece hai la possibilità di mantenerlo in giardino, preoccupati degli agenti atmosferici e valuta piuttosto l’opportunità di coprirlo almeno per l’inverno.

Di cosa sono fatti i bracieri?

Köhko Braciere Malaga Circa 50x50x24 cm Ciotola...

Il tuo primo istinto potrebbe essere quello di selezionare il braciere esteticamente più gradevole, ma qui ci sono alcune cose a cui pensare quando scegli un materiale.

Sei il tipo a cui non importa di pulire regolarmente la struttura, o vuoi comprarlo, usarlo e dimenticartene? Quanto è importante il design rispetto alla funzionalità? Vuoi che il tuo braciere irradi quanto più calore possibile (come un braciere stufa a pellet) o vuoi che le persone possano toccare le superfici vicine senza scottarsi?

Ecco alcuni dei materiali più comuni e alcune cose importanti da considerare al momento della scelta.

  • Ghisa

La ghisa è nota per la sua elevata capacità termica stellare. Ciò significa che assorbirà il calore dal fuoco al suo interno e irradierà quel calore in modo uniforme su una vasta area. Ci vorrà però molto tempo per raffreddarla dopo l’utilizzo.

La ghisa è pesante e difficile da spostare, quindi una volta trovato un punto per il tuo braciere non lo muoverai più. E anche vero che rimarrà al suo posto anche in caso di una potente raffica di vento.

La ghisa è molto suscettibile alla ruggine, quindi dovrai prendere misure per garantirne la longevità. Puoi sempre prevenirlo coprendo il manufatto quando non in uso o applicando uno strato di vernice resistente al calore.

  • Acciaio

L’acciaio è una scelta equilibrata tra materiali più costosi come il rame e materiali più robusti come la ghisa. Inoltre è disponibile in una grande varietà di forme. È anche comunemente usato in combinazione con altri materiali come la pietra o la ceramica.

Se scegli l’acciaio normale, tieni presente che è soggetto a ruggine senza alcuna cura preventiva. Come con la ghisa, puoi sempre applicare una vernice trasparente resistente al calore per proteggerla dalla corrosione.

  • Acciaio inossidabile

L’acciaio inox offre il miglior equilibrio tra i metalli. È resistente alla corrosione, relativamente leggero, di facile manutenzione, ragionevolmente a basso prezzo e nel complesso durevole. Non c’è davvero nulla di cui lamentarsi.

L’acciaio inossidabile è disponibile in finiture lucide, spazzolate e verniciate, una delle quali sicuramente si abbinerà ai tuoi gusti. Assicurati solo di avere uno straccio per lucidarlo a portata di mano.

  • Rame

Il rame è uno dei metalli più lussuosi disponibili per i bracieri da fuoco, ma resiste incredibilmente bene all’ambiente ed è fantastico per irradiare calore. Con il passare del tempo  svilupperà una patina verde man mano che si ossida, anche se questo può essere altrettanto attraente come un braciere appena lucidato.

I bracieri in rame offrono alcune delle estetiche più incredibili, soprattutto con l’avanzare dell’età. Se non sei un fan della nuova tinta blu e verde, dovrai pulire regolarmente il tuo braciere con detergenti specifici.

Alcuni focolari in rame hanno un rivestimento che li proteggerà per un po’, ma questo dovrà essere riapplicato periodicamente. Ciò rende il rame un materiale che richiede una manutenzione relativamente elevata se si desidera mantenere quella brillantezza originale.

Un braciere in rame diventerà estremamente caldo, rendendolo ideale per riscaldare un’area più ampia, ma fai attenzione! Alle temperature molto elevate è anche molto più facile bruciarsi.

  • Alluminio

Con il suo peso ridotto l’alluminio è perfetto per te se sei il tipo che riorganizza costantemente il tuo spazio vitale per mantenere le cose aggiornate. Anche la resistenza alla corrosione e la durata sono vantaggi.

A differenza dei metalli a base di ferro, l’alluminio non arrugginisce. Tuttavia si ossida formando un rivestimento bianco polveroso che protegge ulteriormente il metallo dai danni. L’alluminio è uno dei metalli più facili da curare e con il suo basso costo è perfetto per un budget limitato.

  • Ceramica e pietra

La ceramica e la pietra non sono solo adatte per i caminetti, ma in un braciere possono offrire una sensazione di autenticità che i metalli semplicemente non possono eguagliare. Inoltre, non si arrugginiranno né si corroderanno mai e richiedono la minima manutenzione possibile.

La più grande preoccupazione con ceramica e pietra è per la loro fragilità. Per un momento questo potrebbe sembrare assurdo visto che resistono alle alte temperature interne, ma tieni presente che mentre la pietra e la ceramica sono dure, sono anche delicate. Inoltre, non sono facilmente riparabili in caso di crepe o scheggiature.

Anche la ceramica e la pietra non trasmettono il calore allo stesso modo dei metalli. Questo può essere un vantaggio se vuoi che il tuo braciere da fuoco sia da qualche parte in cui sarà a stretto contatto con le persone.

Conclusioni

I bracieri portano a 360 gradi il calore delle fiamme libere nella tua area di intrattenimento all’aperto, infondendo al giardino un tipico stile rustico. Ne esistono in ogni stile, da quello classico a quello moderno e in un’infinità di materiali.

Raffinato elemento di arredo per l’outdoor, il braciere Blumfeldt è ideale per tostare e grigliare nella bella stagione, mentre in inverno offre il massimo comfort per  piacevoli serate tra amici.  Realizzata in lamiera d’acciaio, non teme l’utilizzo intenso.


Domande frequenti

🔥 Che cos’è un braciere?

È un recipiente di metallo o altro materiale per contenere carboni vivi o combustibile. Si tratta di un semplice dispositivo di cottura costituito da un contenitore di carboni vivi coperto da una griglia o da un sottile coperchio di metallo sul quale viene posto il cibo.

🔥 Perché c’è bisogno di sabbia nel braciere?

Uno strato di sabbia serve a proteggere il metallo sul fondo della vasca dal calore estremo. La sabbia assorbe il calore e lo distribuisce uniformemente su tutta la base della forma. Nel caso in cui si usi il braciere come griglia di cottura può servire invece un foro per il drenaggio, in modo che i grassi non rimangano nel braciere e si brucino.

🔥 Che combustibile si utilizza nel braciere?

Le principali opzioni per alimentare un focolare da cortile sono: legna, propano e gas naturale. La legna da ardere è facilmente accessibile: potresti averne una scorta gratuita in giardino!

🔥 Qual è la roccia migliore per braciere?

Le rocce dure come il granito, il marmo o l’ardesia sono molto più dense e quindi hanno meno probabilità di assorbire acqua e di rovinarsi se esposte al calore. Altre rocce che sono sicure da usare includono  vetro lavico, rocce laviche e cemento colato.