Come coltivare le zucchine in vaso

Ti è venuta voglia di coltivare le zucchine ma non hai un giardino in cui allestire un orto?

Non penserai di rinunciare solo per questo. Non sai che le zucchine crescono anche in vaso?

Basta qualche piccola accortezza in più e potrai goderti le tue zucchine da balcone senza nessuna difficoltà.

Allora, vuoi scoprire come coltivare le zucchine in vaso? Segui questa guida!

Come coltivare le zucchine in vaso

Qui di seguito ti presentiamo come coltivare le zucchine in vaso:

1. Come piantare le zucchine in vaso

Come-piantare-le-zucchine-in-vaso
  • Quando piantare le zucchine in vaso?

Le temperature molto fredde possono uccidere le tue zucchine.

Per questo il momento migliore per piantarle è quando la temperatura rimane costante sopra lo zero, dopo le ultime gelate.

Di solito si piantano in primavera, tra la fine di aprile e metà giugno, anche se questo periodo può variare in base alla tua latitudine.

Ovviamente, coltivare zucchini in serra può far anticipare la semina delle zucchine.

  • Che tipo di vaso usare per le zucchine?

Le radici di una pianta di zucchine arrivano molto in profondità!

Ti servirà quindi un vaso abbastanza grande: almeno 18 litri e con fori di drenaggio.

I fori inferiori sono indispensabili per evitare dannosissimi ristagni di acqua.

  • Quale terriccio usare per le zucchine e quanto riempire il vaso?

Puoi usare un terreno misto, che contenga compost, torba e perlite.

È bene ricoprire il fondo del vaso con ghiaia o argilla espansa, per migliorare il drenaggio.

Riempi tutto il vaso in modo da lasciare circa 2,5 cm liberi dal bordo superiore. A questo punto, compatta il terreno.

Ma non esagerare, altrimenti le radici faranno fatica a penetrarlo!

  • Come seminare zucchine in vaso?

Ti serve soltanto… Un dito!

Inserisci il tuo indice nel terreno per circa 1,5 cm. Allarga il buco per farlo essere di circa 3 cm di diametro, in modo che potrai piantarci almeno due semini.

Aiutati sempre con dei guanti da giardinaggio.

  • Pianta due semi di zucchina e ricopri con la terra

Nel foro che hai appena scavato, inserisci due semi di zucchine.

Un seme soltanto potrebbe non germogliare, mentre con due hai più probabilità di ottenere una pianta di zucchine vitale.

Ricopri i semi con lo stesso terriccio del vaso ma non pressare, altrimenti la piantina tenera farà difficoltà a spuntare.

  • Usa un sostegno per le zucchine rampicanti

Se scegli una varietà di zucchini rampicante, avrai bisogno di aggiungere un bastone o una gabbia per pomodori.

Queste strutture permetteranno alla pianta di assecondare la naturale crescita verticale.

Controlla l’etichetta dei semi per capire se le tue zucchine sono rampicanti. Alcune varietà che possono crescere in verticale sono le zucchine trombetta e le zucchine romanesche.

  • Metti le zucchine al sole!

Metti le zucchine sul balcone e lasciale godere della luce del sole!

Le zucchine desiderano il caldo e la luce solare diretta. Scegli una posizione che riceva almeno 8 ore di sole al giorno.

È ancora meglio se le posizioni in un balcone esposto a sud.

PER EVITARE INFESTAZIONI…

… Puoi usare una pacciamatura con paglia, foglie o teli appositi. Così terrai alla larga le piante infestanti!


2. Come curare le zucchine

Come-curare-le-zucchine
  • Quando innaffiare le zucchine in vaso?

La risposta è semplice: ogni giorno!

Il terreno del vaso dovrebbe essere sempre umido, specialmente in estate e nei periodi secchi e caldi. In questo caso, innaffia le zucchine anche due volte al giorno.

Ma come innaffiare le zucchine?

Versa l’acqua alla base della pianta ed evita di bagnare le foglie, altrimenti potrebbero ammuffire.

  • Concima le zucchine una volta al mese

Usa un fertilizzante bilanciato 10-10-10 oppure del compost e applicalo una volta al mese.

In questo modo eviterai la fisiologica perdita di nutrienti del terreno.

Le zucchine infatti consumano moltissime sostanze nutritive e avrai bisogno di rimpiazzarle frequentemente.

Fai attenzione a non coprire i germogli con il fertilizzante o la crescita potrebbe essere ostacolata!

  • Usa uno spray alla menta sulle foglie come pesticida

La coltivazione delle zucchine con metodo biologico è sempre minata dai parassiti!

I principali sono gli afidi e l’oidio. Per tenerli lontani puoi preparare un pesticida naturale a base di menta piperita.

Ti basta mischiare 4 litri d’acqua con un cucchiaino di olio di menta piperita e una goccia di detersivo per piatti.

Potrai spruzzarlo con un nebulizzatore sulle foglie una volta al giorno per sbarazzarti dei parassiti.

  • Elimina la piantina più piccola

Ti ricordi che avevi piantato due semi?

Una volta che una delle due piantine avrà raggiunto i 20 cm di altezza, elimina la più piccola.

Aiutati con delle forbici e non sradicarla, altrimenti potresti danneggiare anche le radici della pianta principale!

Eliminare la piantina di zucchine più piccola farà sì che tutti i nutrienti siano a disposizione della pianta più rigogliosa, la quale produrrà più zucchine.

CURIOSITÀ

Si dice zucchini o zucchine? Secondo l’Accademia della Crusca, il maschile è più indicato. Tuttavia, nei dizionari è anche accettato il termine “zucchina”.


3. Come raccogliere le zucchine

Come-raccogliere-le-zucchine
  • Quando raccogliere le zucchine?

Raccogli solo le zucchine lunghe almeno 15 cm.

Per la produzione dal fiore al frutto occorrono almeno 45-60 giorni (in base ai tipi di zucchine). Dopo questo periodo, la pianta continuerà a germogliare zucchine a cadenza regolare fino alla stagione fredda.

Quando vedi una zucchina verde e sufficientemente lunga, ricordati di raccoglierla. In caso contrario, potrebbe iniziare a marcire!

  • Taglia la zucchina alla base con forbici o coltello

Che siano zucchine romane, zucchine genovesi o altri tipi di zucchine, la tecnica per raccoglierle è sempre la stessa.

Non torcere la zucchina per staccarla!

Piuttosto, afferra il frutto e taglialo con le forbici o con un coltello a livello dell’attaccatura al ramo.

Pulisci sempre le forbici prima di tagliare le zucchine, altrimenti puoi trasmettere delle virosi alla pianta.

  • Conserva le zucchine in frigo fino a 2 settimane

Metti le zucchine in frigo senza pellicola o robe simili.

Lasciale scoperte e queste rimarranno fresche per due o tre settimane dopo averle raccolte. Al contrario, il confezionamento può favorire lo sviluppo della muffa.

Se non vuoi farle sporcare, puoi chiuderle in un sacchetto di carta aperto. Così resteranno comunque arieggiate.

Per una conservazione a lungo termine puoi tranquillamente congelarle in freezer.

I FIORI DI ZUCCHINA

Puoi cogliere anche i fiori di zucchina, ottimi da mangiare pastellati e fritti! Cerca di prendere solo i fiori maschi, così le femmine possono continuare a produrre.


Video – Zucchine in vaso sul balcone


Domande frequenti

🥒 Le zucchine crescono bene in vaso?

Sì! Le zucchine in vaso hanno bisogno di una buona quantità di luce. Il terreno migliore per coltivare le zucchine in vaso contiene ingredienti misti, come torba, compost e pezzi di corteccia, insieme a substrati minerali quali perlite o vermiculite.

🥒 Servono due piante per produrre le zucchine?

La cosa importante è che siano presenti fiori maschi e femmine. Essi sono diversi ma possono essere presenti anche sulla stessa pianta! Avere almeno due piante di zucchine non è indispensabile, ma può essere utile per avere una maggiore varietà di fiori.