I migliori tagliaerba a batteria del 2022

Avere un giardino con un prato in stile inglese è il sogno di molti. Tuttavia se vuoi far invidia ai tuoi vicini occorre dedicargli molta attenzione, a partire dalla falciatura che, nei mesi estivi, deve essere costante.

Sul mercato trovi diverse tipologie di apparecchi, dal tagliaerba con motore a scoppio al  tosaerba elettrico con il filo, fino al robottino, ma se il tuo appezzamento di giardino non supera ii 300 metri quadrati il prodotto vincente è il miglior tagliaerba a batteria.

È la scelta più ecologica rispetto a un tosaerba con motore a scoppio che consuma benzina ed è rumoroso, è più versatile di un apparecchio a filo perché non devi trascinare metri di cavo e di prolunghe, ed è più economico se paragonato al tosaerba a benzina verde e al robot.

Se non stai cercando un tagliaerba a batteria, qui di seguito troverai numerosi altri tipi di rasaerba:

Questo articolo è stato aggiornato nell’agosto 2022 con nuovi contenuti e con le ultimissime novità disponibili sul mercato.


Come scegliere un tagliaerba a batteria

Migliori-Tagliaerba-A-Batteria

I tagliaerba elettrici e a batteria hanno alcuni vantaggi rispetto a quelli con motore a scoppio, per esempio sono più silenziosi e leggeri, non producono fumo e sono in genere più semplici da usare.

I tagliaerba a batteria hanno un ulteriore vantaggio: rispetto a quelli elettrici “classici” non hanno il filo, quindi possono essere usati ovunque, anche dove non ci si può collegare alla rete elettrica.

Le batterie al litio di nuova generazione, infatti, garantiscono un’autonomia sufficiente anche a tagliare l’erba su grandi superfici.

Ma quali sono alcune caratteristiche a cui prestare attenzione quando si sceglie un tagliaerba a batteria?

Eccone due:

Lunghezza di taglio

Dalla lunghezza del taglio dipende anche la superficie che lo strumento è in grado di coprire. I tagliaerba piccoli e molto piccoli (larghezza di taglio tra 30 e 40 centimetri) possono coprire un’area compresa tra 150 e 300 metri quadri. I tagliaerba medi (larghezza di taglio 40-45 centimetri) possono coprire un’area di 350-500 metri quadri.

I tagliaerba di taglia grande e medio grande (larghezza di taglio 45-55 centimetri) arrivano a coprire un’area compresa tra i 600 e i 1500 metri quadri).

Potenza

Dalla potenza dipenda l’autonomia del tagliaerba. Per comprendere quando potente è un prodotto vanno valutati tre fattori: voltaggio, amperaggio e potenza in watt (voltaggio per amperaggio).

Queste informazioni sono indicate nella scheda tecnica dell’apparecchio. In linea generale, i tagliaerba di potenza bassa o medio bassa hanno un voltaggio di 18-40 V, quelli di potenza medio alta hanno un voltaggio di 48-60 V e quelli di potenza alta hanno un voltaggio di 80-120 V..  


I rasaerba a batteria ricaricabile  più evoluti offrono diversi vantaggi rispetto ai modelli del passato. Il più interessante è rappresentato dalla possibilità di estrarre la batteria dal suo alloggiamento, in modo da poterla ricaricare in tempi più rapidi.

La medesima batteria può anche essere utilizzata in diversi casi per altri apparecchi da giardinaggio della stessa marca e della stessa serie del tuo tosaerba, aumentando così le sue potenzialità di impiego.
Va da sé che questo potrebbe incidere un po’ sul prezzo, ma se sei attento alla qualità e alla versatilità non dovresti accontentarti di un apparecchio low cost: meglio sceglierne uno performante che ti accompagnerà per molte, molte stagioni.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori tagliaerba a batteria:

1. Il migliore tagliaerba a batteria in assoluto: Black+Decker CLMA4820L2-QW

BLACK+DECKER Tagliaerba a Batteria Litio Ampiezza...

Il tosaerba a batteria è un nuovo membro della famiglia di attrezzi da giardino da 36 V di Black + Decker. Ciò significa che le sue due batterie in dotazione sono compatibili con gli altri attuali attrezzi da giardino a batteria da 36 V.

Con la sua larghezza di taglio di 48 cm, l’apparecchio rende semplice il lavoro, mentre la tecnologia Autosense regola la velocità del motore in qualsiasi momento in base all’altezza e allo spessore dell’erba. Sfrutta al massimo la carica della batteria e ne ottimizza la durata.

È possibile scegliere tra  tre funzioni di espulsione dell’erba. La prima è la modalità di cesto di raccolta: questo componente ha una capacità di 50 litri e può essere facilmente rimosso e svuotato grazie ad un robusto telaio in metallo. Per arricchire il prato con sostanze nutritive, è possibile scegliere l’opzione di pacciamatura, distribuendo uniformemente il taglio del prato sotto il dispositivo.

La terza possibilità è il rilascio laterale, che distribuisce l’erba tagliata in file uniformi sul prato, in modo da poter poi essere comodamente raggruppata e raccolta insieme. La modalità pacciamatura e l’espulsione laterale assicurano che il lavoro non venga interrotto per svuotare il serbatoio dell’erba.

Caratteristiche chiave:

  • Per arricchire il prato con sostanze nutritive, è possibile scegliere anche l’opzione di pacciamatura
  • Le regolazioni dell’altezza di taglio da 38 a 100 possono essere azionate centralmente con una manopola
  • La tecnologia Edgemax rende possibile una rasatura particolarmente vicina ai bordi.

Specifiche:

  • Marchio: Black+Decker
  • Altezza di taglio: 7 livelli

2. Tagliaerba a batteria Makita DLM380MP2

Tagliaerba-a-batteria-Makita
Caratteristiche-chiave-MAKITA-DLM380MP2

Questo tagliaerba elettrico senza filo funziona grazie a due batterie ricaricabili al litio, incluse nella confezione.

La ricarica completa delle batterie richiede solo 30-40 minuti, e il produttore garantisce un’elevata autonomia durante l’utilizzo.

Questo strumento ha due funzioni durante il taglio: il cesto di raccolta da 40 litri può infatti essere rimosso per permettere anche lo scarico posteriore dell’erba tagliata.

Molto spesso, oltre a contenere i normali accessori, questo prodotto viene venduto con utili omaggi, come compressore, occhiali protettivi, guanti, cuffie antirumore e simili.

La larghezza di taglio arriva a 38 centimetri, mentre l’altezza è regolabile in ben 6 posizioni diverse.

Questo rasaerba è adatto principalmente a giardini di piccole dimensioni e a giardini di medie dimensioni (fino a circa 550-600 metri quadri). 

Le recensioni di questo prodotto sono quasi tutte entusiaste, gli unici appunti negativi che alcuni acquirenti fanno riguardano il sacco di raccolta (che non è rigido ma in tessuto) e il libretto di istruzioni (non sempre comprensibile al 100%).


3. Tosaerba a batteria Greenworks G40LM35K2X

Tosaerba-a-batteria-Greenworks

Questo tagliaerba elettrico a batteria è adatto a superfici medio-piccole (al massimo 500 metri quadri).

La larghezza di taglio è di 41 centimetri, mentre l’altezza di taglio si può regolare in sei diverse posizioni (da 25 millimetri ad 80 millimetri).

Per garantire una maggiore sicurezza, il sistema di taglio delle lame si attiva tramite un sistema a due passaggi (per evitare accensioni involontarie potenzialmente pericolose).

Funziona con una batteria al litio ricaricabile (il caricabatterie è in dotazione).

La macchina è piuttosto maneggevole, la scocca è in PVC e le lame sono in acciaio (peso totale del rasaerba a vuoto: 18 chilogrammi).

Il sacco di raccolta non è rigido e ha una capienza di 50 litri; si può inoltre sganciare velocemente tramite l’apposita maniglia per scaricare l’erba tagliata dal retro invece che raccoglierla.

Gli utenti che hanno acquistato il prodotto nelle loro recensioni affermano di essere molto soddisfatti del prodotto.

Come potenziali difetti, alcuni segnalano il fatto che la batteria si scarica un po’ troppo velocemente (a volte prima di finire di tagliare l’erba in giardini relativamente piccoli) e che la scocca in plastica non sembra molto resistente.


4. Tagliaerba a batteria Ryobi

Ryobi-RLM36X41H40-36-V-40

Questo tagliaerba a batteria permette di tagliare l’erba attraverso tre diversi sistemi di taglio: con raccolta nel cesto (capacità 50 litri), con sistema di scarico posteriore (basta rimuovere il cesto con l’apposita maniglia) e con il taglio mulching (l’erba tagliata non viene raccolta ma depositata sul terreno per fertilizzarlo).

Attraverso una leva è possibile regolare l’altezza di taglio modificando in modo sincronizzato l’altezza delle quattro ruote, scegliendo tra cinque diverse posizioni.

La larghezza di taglio è di 40 centimetri, e l’utilizzo di questo strumento è indicato per le superfici ampie al massimo 550 metri quadrati.

Il tagliaerba è alimentato da una batteria al litio che dura in media tre volte di più rispetto alle batterie al nichel-cadmio (oltre a pesare meno e a ricaricarsi più velocemente).

Chi ha già acquistato questo prodotto si dice molto soddisfatto delle prestazioni e della qualità, anche se alcuni segnalano che alcune parti in plastica (come i fermi sul manubrio) sembrano fragili e che il sacco di raccolta, essendo morbido, spesso raccoglie poco e non si riempie al massimo.


5. Einhell GE-CM 36 Li Tagliaerba Senza Filo

Einhell Tosaerba a batteria GE-CM 36 Li Kit Power...

È un potente apparecchio senza fili per la cura di superfici erbose di media dimensione. Con il sistema di batteria Power X-Change di Einhell, il tagliaerba è dotato di due potenti batterie da 18 V 3,0 Ah per lavorare a lungo senza l’ostacolo del cavo di alimentazione. La regolazione dell’altezza di taglio centrale su sei livelli consente un’impostazione semplice e personalizzata.

Le ruote posteriori larghe “high wheel” permettono di lavorare con facilità anche su terreni impervi. Inoltre, non rovinano il tappeto erboso. Il contenitore raccoglierba è equipaggiato di un indicatore di livello per verificare immediatamente la necessità di svuotamento. L’apparecchio ha un’impugnatura di guida ripiegabile e regolabile in altezza in tre posizioni.

In questo modo si adatta perfettamente a qualsiasi statura e può essere stivato con il minimo ingombro. Ogni batteria è munita di un indicatore di carica con tre led che permette di verificare istantaneamente l’autonomia residua.  Le batterie possono essere utilizzate per tutti gli apparecchi della famiglia Power X-Change.

Caratteristiche chiave:

  • L’impugnatura è regolabile in altezza per adattarsi a tutte le stature
  • Un indicatore di carica con tre led permette di verificare istantaneamente l’autonomia residua
  • La dotazione comprende  due caricabatterie rapidi

Specifiche:

  • Marchio: Einhell
  • Altezza di taglio: 6 livelli

6. Tagliaerba senza fili potente Murray IQ18WM44

Murray Rasaerba IQ18WM44 a 2x Batteria 18V (36V)...

Si tratta di un rasaerba leggero e facile da manovrare che funziona con una forte carica della batteria, offrendo tutta la comodità di non avere cavi che intralciano la tua area di lavoro. Ideale per una superficie erbosa fino a 640 metri quadrati, ha un tempo di messa in funzione fino a 36 minuti.

Il sacco di raccolta da 50 litri, tra quelli di maggiore capienza della categoria, permette un elevato flusso d’aria e si stacca facilmente dall’apparecchio.

Le stegole morbide riducono al minimo le vibrazioni e si ripiegano per un facile deposito salva-spazio. Il dispositivo è progettato con ruote posteriori di grandi dimensioni (25 cm) per una migliore trazione. Le batterie agli ioni di litio a 18 V Briggs & Stratton possono essere utilizzate nell’intera gamma Murray a 18 V.

Caratteristiche chiave:

  • Lavora con disinvoltura su terreni irregolari
  • Il sacco di raccolta di notevole capacità riduce la frequenza di svuotamento
  • Si ripone in modalità salva-spazio

Specifiche:

  • Marchio: Murray
  • Altezza di taglio: 5 livelli

7. Alpina 293305064/A20 Tagliaerba a batteria per piccoli giardini

Alpina Tagliaerba a Batteria AL1 30 Li, 40 V,...

Lascia pure nel ripostiglio fili, motore a scoppio e miscela per passare al questo nuovo rasaerba senza fili. La sua potenza, assimilabile al motore a scoppio, è assicurata dalla batteria a ioni di litio da 40v. I vantaggi del litio rispetto ad altre batterie come piombo-acido o nickel-cadmio sono la durata e la capacità di mantenere meglio la carica quando non in uso.

Questo tagliaerba è progettato con manico regolabile in altezza, che si adatta così alle differenti stature. Ha uno dei piatti di taglio dal diametro più contenuto (30 cm) che, unito alla spinta manuale, permette di avere un’ottima manovrabilità, ideale per le superfici di ridotte dimensioni o complesse.

Il piatto di taglio in polipropilene non può essere intaccato dalla ruggine e si fa apprezzare per la leggerezza. Comodo il selettore di altezza del piatto di taglio da terra, regolabile con una singola leva in sei altezze diverse.

Il prodotto viene fornito con un sacco raccoglitore da 30 litri in plastica, che può essere rimosso nel caso in cui si voglia lasciare l’erba tagliata a terra per effettuare la pacciamatura. L’apposita chiave di sicurezza ti permette di evitare l’avvio indesiderato di motore e lama.

Caratteristiche chiave:

  • Il manico può essere regolato in altezza, per favorire il comfort di utilizzo
  • L’erba può essere raccolta nel sacco o lasciata sul terreno
  • Ha una chiave di sicurezza per evitare l’avvio accidentale di motore e lama

Specifiche:

  • Marchio: Alpina
  • Altezza di taglio: 6 livelli

8. Tagliaerba per tagliare lungo i bordi Gardena G5039-20

Kit Tosaerba a Batteria Gardena Powermax Li-18/32:...

Con il suo potente motore PowerPlus e la batteria agli ioni di litio ad alta capacità è ideale per giardini sino a 230 metri quadrati. Non devi trascinare nessun fastidioso cavo, ma puoi semplicemente spingere l’apparecchio sul manto erboso.

Grazie alla funzione 2 in 1 si può  scegliere voi se tosare e raccogliere l’erba o se fare il mulching. Il tosaerba dispone di un grande cestello raccoglierba da 30 litri di capacità.

L’impugnatura ErgoTec, dotata di interruttori integrati su entrambi i lati, è particolarmente comoda e permette di spingere il tosaerba in tutta facilità. Grazie al sistema QuickFit, l’altezza di taglio può essere regolata facilmente su 10 livelli.

Delle guide di bordatura sull’alloggiamento facilitano il taglio dell’erba lungo i muri e i bordi delle aiuole.  Il tosaerba viene azionato da due batterie a bassa manutenzione Gardena System, ognuna da 18 V e 2,6 Ah.

Caratteristiche chiave:

  • Si può raccogliere l’erba o fare il mulching
  • L’impugnatura è comoda e facilita l’utilizzo
  • Viene azionato da due batterie a bassa manutenzione

Specifiche:

  • Marchio: Gardena
  • Altezza di taglio: 10 livelli

9. Worx WG751E Tosaerba a batteria

Worx WG751E - Tosaerba a batteria, 40 V (2 x 20...

È un tosaerba a batteria con la larghezza di taglio di 48 cm e regolazione dell’altezza da 20 mm a 70 mm. Grazie al peso di soli 24,3 kg, è facilmente manovrabile in giardino. Il kit di pacciamatura è incluso. Viene fornito con 2 batterie da 4,0 ah e un caricabatterie.

Fa parte del programma Worx Powershare: puoi condividere le batterie, utilizzando facilmente le batterie Worx già esistenti così come il vostro caricatore, risparmiando denaro quando acquistate nuovi dispositivi del marchio.

Caratteristiche chiave:

  • La potente batteria da 20 v è compatibile con altri utensili da giardino ed elettrici Worx da 20 v
  • Offre una grande larghezza di taglio
  • Il kit pacciamatura è incluso

Specifiche:

  • Marchio: Worx
  • Altezza di taglio: 7 livelli

10. Tosaerba a batteria Leroy Merlin

Tosaerba-a-batteria-Leroy-Merlin

Questo tagliaerba a batteria senza sacco morbido è invece dotato di un più classico cestello rigido con una capacità massima di 31 litri. 

Si tratta di un prodotto con funzioni standard e pochi extra, pertanto il prezzo può essere molto più basso rispetto ad altri modelli con più funzioni.

Questo apparecchio, infatti, non permette lo scarico diretto dell’erba tagliata sul terreno, ma finisce tutta nel cestello di raccolta.

Si tratta però di un tagliaerba compatto e leggero (pesa infatti solo 10 chilogrammi) con maniglia ergonomica, ed è perfetto per i piccoli giardini e le aiuole di città (l’area massima di taglio consigliata è di 300 metri quadrati).

La larghezza di taglio è di 32 centimetri, mentre l’altezza del taglio è regolabile (tre opzioni tra i 30 e i 60 centimetri).

Chi ha giardini grandi o superficie estese dovrebbe preferire altri apparecchi, chi invece ha spazi più ristretti (anche di stoccaggio) si troverà meglio con questo prodotto.

È alimentato da una batteria al litio da 4 Ah.


Perché dovresti fidarti di noi

Le nostre recensioni di prodotti e servizi sono formulate unicamente sulla base di ricerche scientifiche e test condotti da veri esperti di settore.

Non riceviamo compensi da sponsorizzazioni o accordi pubblicitari, tuttavia puoi scegliere di sostenere il nostro lavoro cliccando sui link che talvolta troverai all’interno degli articoli.

Per te non ci sarà alcun costo extra, ma questo tuo gesto ci permetterà di ricevere una piccola commissione grazie alla quale potremo continuare a svolgere il nostro lavoro in modo obiettivo, indipendente e al servizio dei nostri stimati lettori.

Cosa considerare nell’acquisto del tosaerba a batteria?

tagliaerba-a-batteria

In un mondo di smartphone e di accesso wireless onnipresente, ci siamo abituati a muoverci senza cavi. Anche nella manutenzione del prato la tecnologia del “senza fili” – e senza il consumo di carburante fossile – ci viene incontro con il tosaerba elettrico a batteria.

In questi ultimi anni sono state messe a punto nuove batterie al litio con grande capacità di accumulo, dimensioni ridotte e impiego versatile, rivelandosi un’alternativa efficiente e pratica persino rispetto al motore a scoppio e al robot.

Considerando che in commercio sono presenti diversi modelli di tosaerba a diversa alimentazione e trazione, può essere difficile capire quale scegliere e dove comprare i modelli migliori. E se ti affidi alla vendita online è  importante conoscere nel dettaglio le caratteristiche tecniche di questi apparecchi, oltre naturalmente a leggere le opinioni di chi ha già effettuato l’acquisto

Per capire le differenze tra i diversi tosaerba a batteria, tutto ciò che devi fare è esaminare tre fattori:che tipo di batteria utilizza il rasaerba, come viene azionato e se si desidera utilizzare i residui di erba come pacciamatura.

Quale batteria per il tosaerba?

tagliaerba a batteria Ryobi

I tosaerba elettrici a batteria utilizzano uno dei due tipi di batterie: agli ioni di litio e al piombo-acido. Ogni tipo produce una gamma di tensioni, fornendo da 18 V, 36 V fino a 120 volt di potenza. Maggiore è la tensione, più lungo sarà il motore e più erba si potrà tagliare.

Le batterie agli ioni di litio generalmente immagazzinano più energia e mantengono una carica più lunga rispetto ai tipi ricaricabili al piombo-acido, ma queste ultime sono considerate più resistenti alla corrosione.

Indipendentemente dal tipo scelto, le batterie cordless mantengono la carica a lungo. Alcune possono essere ricaricate fino a 500 volte, che può sembrare poco ma in funzione di quante volte taglierai il prato in una stagione, equivalgono a tanti anni di esercizio.

Le batterie al litio di ultima generazione sono molto efficienti e nello stesso tempo di ridotte dimensioni. Molte aziende propongono lo stesso tipo di batteria per alimentare la loro gamma di attrezzi da giardino e del fai da te, senza che tu debba acquistarne ogni volta una nuova.

Inoltre conviene di più avere due batterie al litio piccole da sostituire quando una si scarica per continuare il lavoro senza interruzioni.

Falciatrici a batteria a spinta o semoventi?

Le falciatrici elettriche a batteria possono essere a spinta o semoventi. Quelle a spinta richiedono un movimento fisico per essere spostate avanti e indietro. Spesso, sono un’opzione a basso prezzo rispetto alle altre tipologie di apparecchi.

Un tosaerba elettrico a batteria semovente ha ruote posteriori motorizzate per guidare il tosaerba in avanti o indietro. Tutto ciò che devi fare è controllare la velocità e la direzione in cui il rasaerba si sta spostando. Ciò può comportare una maggiore facilità d’uso e meno fatica da parte tua.

Pacciamare o non pacciamare?

E che dire di quei ritagli di erba? Le falciatrici elettriche a batteria offrono due opzioni per gestirli: mulching e insaccamento. Scegliere di pacciamare significa che lascerai i tuoi ritagli sul terreno dopo aver falciato. Molte apparecchiature a batteria lavorano i ritagli fino a quando non vengono tritati finemente in modo da arricchire il terreno con sostanze nutritive.

In alternativa, l’erba viene convogliata in un sacco di raccolta. Insaccare è un modo semplice per mantenere il tuo prato pulito e ordinato senza doverlo ripassare poi, con più fatica, con un rastrello per raccogliere l’erba.

Perché scegliere un tagliaerba elettrico?

tagliaerba-a-batteria-black-decker

I motori elettrici hanno fatto molta strada negli ultimi decenni. I produttori di auto e attrezzature continuano a far progredire la tecnologia elettrica per rendere la velocità del motore più potente consumando meno energia e miniaturizzando le batterie. Questa è una grande notizia anche per le persone che cercano un tosaerba a batteria.

Questi sono alcuni dei principali motivi per acquistare un tosaerba elettrico invece di un tradizionale rasaerba a gas.

  • Bassa manutenzione

Puoi dire addio alle seccature di un tradizionale rasaerba a gas. Nessun cambio d’olio. Nessuna nuova candela. Dimentica di sostituire i filtri dell’aria e di acquistare carburante. L’unica manutenzione richiesta è l’affilatura o la sostituzione della lama in primavera.

  • Risparmio a lungo termine

Il costo iniziale della maggior parte delle falciatrici elettriche è simile a quello della maggior parte delle falciatrici a spinta a gas. Tuttavia, se si considerano i risparmi in termini di manutenzione e gas da soli, un tosaerba elettrico diventa un acquisto a lungo termine ancora più attraente. Inoltre spesso hanno il manico regolabile per poterlo gestire anche in funzione salva spazio, Un’intera estate di falciatura con un’incidenza limitata sul costo della bolletta elettrica.

  • Eco-friendly

Però i soldi non sono tutto ciò che risparmierai. Non bruciando carburante, ridurrai l’impronta di carbonio, rendendo i tosaerba elettrici la scelta ambientale più intelligente.Noterai la differenza nel tuo ambiente immediato anche durante la falciatura. Le falciatrici elettriche non producono gas di scarico. Addio fumi di gas!

Se tutti questi vantaggi non fossero sufficienti, godrai anche dei motori silenziosi che i tosaerba elettrici usano al posto dei motori a gas.

Tipi di tagliaerba

In questa sezione prendiamo in esame le caratteristiche dei diversi tipi di tagliaerba, mettendo in evidenza i rispettivi vantaggi e svantaggi. Sarà così più facile identificare il modello più adatto a soddisfare le varie esigenze manutenzione erbosa.

Falciatrice elettrica con filo

Le falciatrici elettriche a filo  sono pronte per l’uso ogni volta che ti servono. Sono alimentate da una prolunga, quindi tutto ciò che devi fare è collegare il tuo apparecchio e iniziare a lavorare.Le falciatrici elettriche variano in larghezza da 35 cm a 50 cm. Più è largo il tosaerba, più veloce sarà la falciatura del prato.

Se il tuo giardino ha molti ostacoli, un tosaerba elettrico con filo può essere frustrante. Tuttavia, se si dispone di un piccolo giardino con pochi cespugli e alberi, un tosaerba a filo è una scelta di acquisto economica.

Vantaggi:

  • È ideale per giardini di piccole e medie dimensioni
  • Richiede una manutenzione minima
  • È leggera e facile da manovrare
  • È silenziosa

Svantaggi:

  • Per massimizzare la sua portata è necessario utilizzare una prolunga
  • Deve essere utilizzata solo in climi asciutti per evitare danni al sistema
  • Deve essere riposta in un luogo chiuso quando non è in uso

Falciatrice elettrica a batteria ricaricabile

Se non vuoi essere come un cane al guinzaglio, elimina il cavo e prendi in considerazione un tosaerba elettrico a batteria. I modelli cordless ti danno la mobilità di un tosaerba a gas senza però emettere lo stesso rumore e provocarti il mal di testa. Se devi falciare una superficie massima di 300 metri quadrati, un tosaerba a batteria è perfetto per te.

Le falciatrici a batteria sono alimentate da batterie ricaricabili disponibili in varie tensioni. Proprio come un trapano a batteria, maggiore è la tensione, maggiore è la coppia, con conseguente taglio più pulito.

Molte batterie agli ioni di litio garantiscono quasi un’ora di taglio ciascuna, a seconda del tipo di erba. Sono progettate per funzionare a piena potenza costante, il che significa che la potenza non si attenuerà durante l’uso.

Vantaggi:

  • È ideale per giardini di piccole e medie dimensioni
  • Consente la massima libertà di movimento
  • Supera gli ostacoli con facilità
  • Ha una manutenzione minima
  • È silenziosa
  • È a basso impatto ambientale

Svantaggi:

  • Richiede un po’ di lungimiranza poiché le batterie necessitano di un paio d’ore per ricaricarsi completamente
  • Va riposta in un luogo asciutto quando non è in uso

Falciatrice a benzina

Offrono la massima potenza e sono ideali per giardini di grandi dimensioni o terreni difficili. Questi tosaerba sono generalmente più pesanti e possono gestire facilmente pendii di grandi dimensioni o superfici irregolari. Sono anche robusti e resistenti ma richiedono più manutenzione a causa della necessità di acquistare carburante aggiuntivo e sono più rumorosi rispetto ad altri tipi di tosaerba.

Vantaggi:

  • È ideale per giardini di grandi dimensioni
  • Affronta con disinvoltura i terreni difficili
  • Ha una notevole potenza
  • La sua struttura è robusta

Svantaggi:

  • È pesante
  • Richiede manutenzione e carburante
  • È rumoroso

Falciatrice manuale o push 

Se hai un piccolo appezzamento e non t tiri indietro di fronte a un po’ di esercizio fisico, una falciatrice manuale è la scelta giusta. Come suggerisce il nome, è priva di motore: il prato viene tagliato da una serie di lame posizionate su un rullo, che viene azionato spingendo avanti e indietro il tosaerba.

Vantaggi:

  • È ideale per giardini di piccole dimensioni
  • Non richiede carburante o fonti di energia
  • È completamente silenzioso
  • È ecologico

Svantaggi:

  • Non è adatto a terreni accidentati
  • In base al tipo di manto erboso, può richiedere una cerca forza fisica per lavorare

Scelta del tosaerba in base alle dimensioni del giardino?

Decidere tra un tosaerba elettrico, a benzina o alimentato a batteria dipende da quanto è grande il tuo prato e da quanto spesso ti dedichi al taglio dell’erba.

  • Prato piccolo

Le falciatrici elettriche sono più adatte per i prati più piccoli in quanto sono più economiche, facili da riporre e leggere. Richiedono anche poca manutenzione o installazione: tutto ciò che devi fare è collegarli per iniziare a falciare.

  • Prato medio

Coloro che hanno un prato di medie dimensioni hanno la scelta più vasta. Le falciatrici elettriche sono leggere, veloci e facili da usare ma a portata limitata.

Le falciatrici cordless a batteria sono anche velocI e facilI da usare e hanno il vantaggio di dare la libertà di lavorare senza alcun cavo.

 Le falciatrici a benzina offrono la massima potenza e durata senza cavo, ma possono lottare con superfici irregolari.

  • Prato grande

Se hai un prato più grande, ti consigliamo un tosaerba con un’ampia larghezza di taglio che è facile da spingere. I tosaerba a batteria o benzina ti danno la libertà di muoverti senza un lungo cavo di prolunga.  Sono disponibili tosaerba semoventi a benzina per facilitare la spinta.

Tecnologia progettuale del tagliaerba?

Esistono diversi fattori da considerare quando si acquista un tosaerba: dalle dimensioni del proprio giardino al livello di manutenzione richiesto. Quando si seleziona il tosaerba, è necessario prendere in considerazione diversi tipi di tecnologia costruttiva.

  • Rasaerba a cilindro

Le falciatrici a cilindro utilizzano una serie di lame nella parte anteriore della macchina che ruotano contro una lama inferiore fissa. Questo tipo di lama è perfetto per prati pianeggianti e ornamentali. Sono disponibili come modelli elettrici, a benzina e spinti a mano e sono disponibili con diverse larghezze di taglio. Tuttavia, i prati tagliati a cilindro necessitano di una manutenzione più regolare per mantenere l’erba perfetta poiché dovrai affilare le lame.

  • Rasaerba rotante

Disponibile in versione elettrica o a benzina, questo tipo di tosaerba è in grado di far fronte a diversi tipi di prato, come le aree di erba più irregolare e i pendii. Utilizza delle lame che ruotano orizzontalmente all’altezza di taglio prescelta. È indicato in giardini di una certa grandezza ed è in grado di gestire l’erba più lunga, nel caso si desideri tagliare il prato meno regolarmente.

  • Rasaerba Hover

Si tratta di tosaerba rotanti che galleggiano su un cuscino d’aria. Possono essere estremamente leggeri da spingere e questa facile manovrabilità li rende ideali se il tuo giardino presenta bordi curvi o aiuole.

  • Rasaerba a batteria

Stanno crescendo in popolarità grazie al miglioramento delle loro prestazioni e ai costi inferiori delle batterie agli ioni di litio. Tuttavia, la durata di una batteria varia in base al modello. La facilità di ricarica implica una manutenzione più semplice rispetto ad altri tipi.

  • Rasaerba a benzina

Offrono un motore ad alte prestazioni e mobilità libera rispetto ai modelli elettrici con filo. Possono anche essere semoventi, il che aggiunge ulteriore potenza senza la necessità di spingerli manualmente, rendendo la manutenzione più rapida e semplice.

Conclusioni

Il motivo principale per l’acquisto di un tosaerba elettrico a batteria è la comodità di non dover trascinare una prolunga per tutti il giardino. Senza contare che ti offre la libertà dei tosaerba con motore a scoppio senza dover fare rifornimento e inquinare. È ideale per giardini di piccole e medie dimensioni, con una superficie massima di 300 metri quadrati.

Ci ha particolarmente convinto il modello della Black+Decker per via della maneggevolezza e disinvoltura con cui affronta i lavori anche più impegnativi. Ha una larghezza di taglio di 48 cm ed è sviluppato con tecnologia Autosense, che regola costantemente la velocità del motore in base all’altezza e allo spessore del manto.

L’erba tranciata può essere utilizzata per la pacciamatura, oppure può essere raccolta nel cesto da 50 litri o distribuita in file uniformi sul prato, in modo da poter poi essere raccolta comodamente.


Domande frequenti

Quanto dura la batteria di un tosaerba cordless?

La batteria del tagliaerba ha una durata di circa cinque anni. A seconda del tipo di batteria, i costi variano in modo significativo così come il tempo di funzionamento del tosaerba.

Per quale giardino è adatta la falciatrice a batteria?

Le falciatrici a batteria sono ideali per giardini di dimensioni contenute, con una superficie massima di 250 – 300 metri. Hanno il vantaggio di muoversi con disinvoltura anche se sono presenti diversi ostacoli come alberi, cespugli, aiuole irregolari.

È sicuro lasciare la batteria del tosaerba in carica durante la notte?

Si, la batteria del tosaerba può essere lasciata in carica per un’intera notte. Non c’è rischio di incendio, poiché il processo di ricarica sarà controllato dal caricatore stesso.

I tosaerba a batteria sono efficienti come quelli a  benzina?

Rispetto ai modelli con cavo e a batteria, i tosaerba a benzina possono essere una seccatura per via della necessità di fare rifornimento. Con un modello a batteria puoi ottenere i vantaggi di bassa manutenzione di un tosaerba elettrico senza dover trascinare il cavo. Le batterie ti danno fino a 90 minuti di autonomia con una sola carica.

Il tagliaerba a batteria quanto dura?

In genere un tagliaerba a batteria ha un’autonomia di 40-60 minuti, ma esistono dei modelli con doppia batteria al litio che durano anche di più.

Dove comprare un tagliaerba a batteria?

I tagliaerba a batteria si possono comprare nei negozi specializzati in giardinaggio e macchine agricole, o anche online negli store che trattano questi articoli.

Quanto costa un tagliaerba a batteria?

Un tagliaerba a batteria di buona qualità costa in media 200-300 euro, ma il prezzo finale dipende da accessori e funzionalità.

Vale la pena comprare un tagliaerba a batteria?

Un tagliaerba a batteria non produce gas di scarico ed è inoltre leggero, maneggevole e silenzioso; quindi è una valida alternativa rispetto ad altri modelli.