I 9 migliori kit barbecue per grigliare come mangiafuoco

Che siate dei cuochi provetti col pallino per la perfezione oppure degli amatori alle prime armi con la griglia, un kit barbecue è quello che vi ci vuole. Non importa se avete un piccolo grill, un barbecue a carbone oppure a gas, troverete un’alternativa per ogni bisogno. Cosa state aspettando? Fate o fatevi un regalo, bello utile e sempre apprezzato.

Le migliori kit barbecue


Qual’è il miglior kit per barbecue?

Vi piace immaginarvi sul balcone la domenica per una bella grigliata? Allora dovete scegliere il kit barbecue che più vi si addice. Ma attenzione a non inciampare sulla qualità di certi prodotti. Il materiale e la forma sono i primi due aspetti da prendere in considerazione. Dopodichè, dipende tutto da come vi piace cucinare. In vendita vi sono molte possibilità differenti da kit base fino a set completi di ogni optional. Ora sta a voi scegliere.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori kit barbecue:

1. Kit barbecue con borsa per campeggio – Morole

Morole Kit BBQ di Utensili,22 Pezzi Set Barbecue...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Si tratta di un esclusivo set completo di utensili. 22 pezzi in acciaio inox, per ogni ricetta. La pratica valigia permette di portare il vostro set ovunque, dalla cucina al campeggio.

Non solo è un prodotto di qualità, con coltelli affilati perfetti per la carne, ma è anche un fantastico regalo di compleanno, e ora sapete dove comprarlo. Difficile trovare un acquisto migliore.


2. Kit barbecue attrezzi – AISITIN

AISITIN Set Barbecue 35 Pezzi Accessori Barbecue...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Kit da 35 pezzi, completo di spiedi, tappetini e guanto da forno. Questa composizione è ideale per cuochi a 360° dalle verdure agli spiedini. I prodotti sono di prima scelta e la pratica valigetta completa il quadro. Potrete andare ovunque, oppure invitare sempre più spesso i vostri amici per una grigliata.

Tutti gli accessori barbecue che hai sempre sognato, tutti in acciaio e ad un basso prezzo.


3. Kit barbecue utensili – campingaz

Campingaz 205829 Borsa Utensili In Tessuto, Nero

VEDI PREZZO SU AMAZON

Cercate qualcosa di comodo, poco ingombrante e soprattutto essenziale? Questo set di marca è l’ideale. La borsa in tessuto è comoda e la puoi mettere ovunque. Potrai portare sempre con te la tua spazzola, un coltello affilato, una spatola e gli spiedi in acciaio per improvvisarti cuoco dove preferisci.

L’opinione di chi lo ha acquistato, è il miglior biglietto da visita per questo splendido prodotto da cucina e da campeggio.


4. Kit barbecue con custodia in alluminio – Romanticist

Romanticist 28pcs Kit di Accessori per Barbecue...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Set all in one, in cui non manca davvero nulla. Completo di 28 pezzi in acciaio inox, con custodia in alluminio leggera e robusta. Compreso vi è anche il termometro per carne.

Il set completo col miglior rapporto qualità prezzo sul mercato, secondo l’opinione dei più esperti. Ora sapete quale scegliere? Io un’idea ce la avrei…

Verificate sempre lo stato dell’acciaio e della custodia per eventuali resi appena effettuate l’acquisto.


5. Kit barbecue resistente al calore – grilljoy

grilljoy Ensemble Barbecue, 24 pcs Accessori in...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Un set completo ottimo per amatori e cuochi esperti. grazie alla vasta gamma di utensili potrete sperimentare molte ricette diverse, dagli spiedini alla bistecca senza impazzire.

Tutto il set è in acciaio inox e la custodia è invece in alluminio, per essere leggera e robusta.

E’ la soluzione ideale per un regalo di compleanno o per la festa del papà, grazie al rapporto qualità prezzo invidiabile è internet a eleggerlo tra i migliori prodotti nella vendita online.


6. Kit barbecue di Vemingo

Vemingo 32PCS Kit BBQ di Utensili per Barbecue...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Un prodotto completo che non vi deluderà. Grazie all’alta qualità degli attrezzi, tutti in acciaio inossidabile. Avrete coltello, forchettone, posate, termometro e molto altro quando acquistate questa valigetta.

Grazie ai pratici elastici poi, potrete avere sempre tutto ordinato, a casa o in campeggio.

Non sarà il più economico sul mercato, ma sicuramente chi lo ha scelto lo consiglia ed il rapporto qualità prezzo è molto buono.

Un pensiero perfetto per un cuoco amatore alle prime armi.


7. Kit barbecue di One sight

27 PCS Kit di Attrezzi Barbecues Utensili Barbecue...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo è un prodotto che offre un ampio ventaglio di possibilità grazie alla spatola, al pennello in silicone e molto altro potrete preparare infatti alette di pollo, costine ribs con salsa bbq e anche bistecche e verdure grigliate.

Gli attrezzi sono tutti di qualità, in acciaio inossidabile, durevoli e sicuri da usare.

La custodia in tessuto oxford, più leggero e compatto delle custodie in alluminio lo rendono un prodotto perfetto per il campeggio.

Saliera, porta pepe e due set di posate sono inclusi. Più conveniente di così…


8. Kit barbecue con manico di legno – Fixkit

Fixkit Set di Utensili Barbecue 18 Pezzi Completo...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Bello ed elegante, dal design classico, questa valigetta completa di attrezzi per griglia con manici in legno è la scelta perfetta per il tuo balcone o per il giardino. Perfetti da usare quando vengono amici e parenti a cena, non è il solito set in acciaio. Ottimo rapporto qualità prezzo, per un prodotto davvero low cost come questo.

Fate attenzione a lavare a mano questi attrezzi e non in lavastoviglie.


9. Kit barbecue di Orlegol

Utensili barbecue, isimsus Attrezzi per barbecue...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Set 5 pezzi indispensabile e davvero portatile, quasi tascabile. E’ ideale per mini grill e piccoli barbecue, gli utensili sono intorno ai 30 cm di lunghezza. Forniti di comoda custodia semirigida che vi permette di riporli dopo l’utilizzo.

Grazie alle superfici lisce ed al materiale, acciaio inossidabile, sono facili da pulire e possono andare in lavastoviglie.

Questo kit ha il prezzo più basso sul mercato.


Guida all’acquisto di un kit per barbeque

Kit-barbecue

Siete amanti della griglia e volete farvi un bel regalo? Avete qualche ricorrenza: Un compleanno o la festa del papà e non sapete cosa regalare? Magari un kit di attrezzi per barbecue potrebbe essere la scelta migliore.

O forse avete già acquistato un set di utensili per griglia e siete rimasti insoddisfatti della qualità? Sicuramente vi serviva una guida come questa, per capire ciò di cui abbiamo bisogno a seconda delle nostre esigenze. Vi piace cucinare solo vegetariano oppure preferite le costine? Ogni ricetta ha i suoi trucchi e richiede i suoi accessori. Ne esistono versioni base e set completi di ogni comodità.

Qualunque sia il motivo che vi ha portato qui, questa semplice guida vi aiuterà a capire quale kit scegliere e perché.

Ma ora basta chiacchiere e vediamo di cosa si tratta…

  • Lunghezza degli accessori

La lunghezza e le dimensioni degli accessori per barbecue influenzano molto la loro praticità. Una pinza troppo lunga non esercita una buona presa sugli alimenti, ma una troppo corta richiede l’ausilio di guanti appositi per non scottarsi le mani. Assicuratevi quindi che le vostre pinze siano abbastanza lunghe da permettervi di lavorare bene e senza bruciarvi.

Per un barbecue di dimensioni normali, la lunghezza media degli strumenti è intorno ai 28-30 cm, anche se con griglie più grandi si possono raggiungere i 40 cm. Meglio evitare pinze inferiori ai 25 cm se non si hanno guanti adatti a disposizione.

  • Durata del vostro kit

La durabilità è un altro fattore importante e ne denota la qualità.

Assicuratevi che i vostri accessori siano realizzati in acciaio inossidabile, quindi antiruggine. In questo modo potrete anche scegliere di lasciare in balcone il vostro set senza temere nulla.

Devono anche essere resistenti alle alte temperature e provvisti quindi di manici isolanti ed ergonomici per essere usati comodamente. La prima scelta in campo alimentare è sempre l’acciaio inox.

Come dicevamo anche lo spessore dell’acciaio è importante affinché questo non fletta sotto il peso delle costine.

La pulizia è l’altro aspetto fondamentale per portare il vostro set con voi a lungo. Spesso i manici in legno sono belli da vedere ma in lavastoviglie si possono rovinare. A noi invece serve un prodotto che possiamo lavare spesso senza danneggiarlo.

Ricordate: Le superfici lisce sono sempre preferibili in quanto più semplici da pulire.

Cosa c’è in un kit barbecue?

Accessori principali

  • Pinze da griglia

Un oggetto sempre presente in ogni set di accessori sono certamente le pinze. Robuste e luccicanti, sono l’attrezzo immancabile ad ogni grigliatore, che amiate la carne o le verdure.

Devono avere una struttura sufficientemente lunga, di modo da adattarsi a tutti gli stili di cucina. I manici devono essere robusti ed antiscivolo, oltre che isolanti.

Anche in questo caso il materiale perfetto è l’acciaio inox.

  • Pennello in silicone

Questo attrezzo è perfetto per le famose costine ribs, ma anche per molte altre ricette. Potrete infatti applicare salse e marinature di ogni genere in modo regolare, quasi divertente.

Se non siete abituati ad usare spezie o salsa bbq, questo utensile per voi non sarà indispensabile. Anche se vi consiglio di provare questa salsa almeno una volta!!

In fondo troverete una ricetta breve che spiega come fare la vostra salsa bbq fatta in casa.

  • Custodia per il trasporto

Ogni set che si rispetti, per essere definito completo deve avere anche una robusta custodia per il trasporto. In questo modo potrete riporre tutti i vostri accessori una volta usati senza rischiare di perderli o danneggiarli ma non solo, perché non è un kit per barbecue se non è perfetto per il campeggio.

Le valigette possono essere di diversi materiali, dalla plastica per le più resistenti fino al legno per modelli da collezione, spesso anche fragili. La scelta migliore rimane comunque la custodia in alluminio, pratica e robusta oltre che leggera ed elegante.

Una buona custodia deve essere resistente all’acqua e robusta.

  • Spatola

Lo strumento per eccellenza degli amanti degli hamburger. Potrete rigirare sulla piastra e sulla griglia la vostra carne preferita. I modelli migliori sono realizzati in acciaio inossidabile e hanno un manico lungo ed isolante.

  • Spazzola per griglia

La pulizia della griglia come quella degli utensili è fondamentale per la riuscita di un buon barbecue. Per questo anche la spazzola deve essere adatta al suo scopo. Evitate quelle da officina con i peli in ferro, che lasciano microincisioni sull’acciaio lasciando penetrare lo sporco. Ogni kit che si rispetti ha una spazzola per la pulizia in dotazione.

Alla fine dell’articolo troverete qualche trucchetto per pulire griglia e accessori in modo semplice e naturale.

  • Forcone

Un lungo forcone è un’altro accessorio fondamentale di ogni grigliatore. ottimo per girare alette di pollo e salsicce.

Sono preferibili modelli grandi e lunghi, a due punte.

Accessori addizionali

kit-per-barbecue

La lista seguente comprende tutti gli accessori che non sono indispensabili, ma trovano comunque largo impiego all’interno dei set completi. Tutto dipende dalla vostra passione e dalla vostra abilità alla griglia…

  • Accenditore a carbonella

Se siete amanti della carbonella e del sapore che lascia sulla carne, questo starter non può mancare al vostro set di strumenti. Potrete accendere in un attimo la vostra griglia, portando facilmente le braci alla temperatura ottimale per gustare una grigliata ben fatta.

  • Teglie e griglie a piastra

Ottimi strumenti che sicuramente conoscerete. Sono perfetti per cotture particolari. Potrete infatti preparare ottimo pesce alla griglia oppure preparare le vostre verdure preferite con facilità, senza rischiare di bruciarle sulla fiamma.

Un set completo di diverse misure può essere utile per preparare diversi piatti contemporaneamente. In più sono perfette anche per il campeggio.

  • Tappetino per griglia

Questo tappetino è stato appositamente studiato per permettere la miglior cottura possibile anche agli alimenti più delicati. Evita strinature proteggendo dal fuoco diretto e grazie alla superficie nonstick non rimarranno nemmeno incollati alla griglia.

Le vostre donne vi ringrazieranno per le verdure alla griglia cotte a puntino.

  • Termometro wireless

Se siete patiti della cottura lenta e amate la perfezione o se siete alle prime armi e volete prenderci la mano, un termometro wireless è quello che vi manca.

Alcuni modelli sono a lettura istantanea mentre altri sono studiati per rimanere nel barbecue durante tutta la cottura per avere sempre la situazione sotto controllo, anche col metodo indiretto.

Basta carne poco cotta o troppo cotta.

  • Spiedi in acciaio

Se siete amanti degli spiedini, della cottura a spiedo o del kebab questo attrezzo vi piacerà sicuramente. Con un occhio all’ambiente, non sono usa e getta ma in acciaio inox alimentare, così non vi resta che sbizzarrirvi con le idee.

  • Pietra ollare

Volete trasformare il vostro barbecue in un forno per pizza? O preferite la cottura lenta grazie alla schermatura che la speciale pietra farà alla nostra fiorentina. Potrete servire piatti che rimarranno caldi e continueranno a cuocersi mentre sono in tavola.

  • Bistecchiera

Per gli amanti della bistecca e delle costine ribs, la bistecchiera è un’invenzione fantastica. Un supporto verticale per le tue costine e non solo. Ti farà risparmiare spazio sulla griglia e inoltre permette all’aria di circolare meglio tra la carne per una cottura perfetta.

  • Rulli grill

Per molti non è di certo uno strumento fondamentale, ma di certo chi apprezza wurstel e hot dog non vorrà farne a meno. Potrete cucinare i vostri panini preferiti senza alcun impegno. E’ perfetto anche per le salsicce, vi basterà una spatola e sarete pronti con tutti i migliori utensili per barbecue.

Ne esistono versioni motorizzate, che però hanno ovviamente un prezzo più elevato. Con uno di questi giocattoli potrete dimenticarvi di averli messi sul fuoco, perché si rigireranno da soli, a voi basterà mangiarli.

  • Padella skillet

Queste padelle appositamente ideate per la griglia sono ideali per cuocere vari tipi di alimenti senza sforzo. Dovrete solo ricordarvi di tenere mescolato il contenuto per evitare che si attacchi al fondo. Cipolle e peperoni alla texana non saranno più un problema.

Manutenzione e pulizia

Scegliere un set barbecue facile da pulire è sempre una soluzione intelligente. Innanzitutto controllare che sia tutto acciaio inossidabile, resistente al calore. Così come invece i manici devono essere ergonomici ed isolanti.

Set lavabili in lavastoviglie sono sempre una scelta furba. Evitate in questo caso i manici in legno, che si rovineranno presto.

Nonostante la spazzola per la pulizia, rimettere a nuovo una griglia può essere faticoso. Ecco perché vi lascio qualche segreto semplice e naturale per pulire la tua griglia barbecue in modo sostenibile.

E Prima di mettere la carne sul fuoco, non dimenticate di sterilizzare adeguatamente la griglia, sempre in modo naturale. Per prima cosa passatela per tutta la sua superficie lungo la fiamma, una volta che è tiepida, strofinatela con uno spicchio di limone o di cipolla che hanno proprietà antisettiche.

Prezzi

Se non sapete ancora quale set barbecue fa per voi, valutate la frequenza con cui grigliate. Se siete grigliatori da una volta al mese, anche un semplice set base andrà bene per la maggior parte di voi e risparmierete un po di soldi.

Se invece siete dei perfezionisti o magari vi piace cambiare spesso ricette e metodi di cottura, allora un set completo di tutti gli optional è la scelta migliore.

Molti di questi accessori per barbecue sono comunque venduti separatamente per essere accessibili a tutti.

Ricetta salsa barbecue

Se vi piacciono le costine e avete sempre voluto provare le famose ribs americane, non può certo mancare la salsa barbecue(altrimenti detta salsa bbq) sulla vostra tavola.

Di seguito vi lascio una ricetta da casa semplice e veloce che tutti possono fare:

  • Fare soffriggere aglio e cipolla con burro in una padella;
  • Aggiungere aceto bianco facendo sfumare;
  • A questo punto aggiungere anche il ketchup o la passata di pomodoro e mescolare bene;
  • Aggiungere zucchero, senape e peperoncino a vostro piacimento;
  • Terminare la marinatura con salsa worcestershire e sale;
  • Portare a fine cottura, quando inizia a diventare di colore scuro spegnere e servire.

Domande frequenti

🍖 Quali sono gli attrezzi base di un kit?

Pinze e spatola non possono mai mancare. Anche un coltello lungo e affilato per la carne sarà molto utile. Importante che siano in acciaio e delle giuste dimensioni.

🍖 A cosa serve un tritacarne manuale?

Per rompere i tessuti connettivi dopo aver brasato, cotto e affumicato la vostra carne. La renderà così molto più tenera e vi aiuterà anche a pulirla da eventuali ossa e grasso e a cospargerla di salse che penetrano nella carne stessa.

🍖 Come è meglio pulire gli accessori?

Tutto dipende dal materiale di cui sono fatti. Acciaio, plastica e silicone possono tranquillamente andare in lavastoviglie per rimuovere grasso e unto. Esistono anche rimedi naturali, come acqua e bicarbonato oppure limone. conviene sempre lavare gli utensili il prima possibile e riporli nella confezione.