Gli 8 migliori sgrassatori per cucina

Anche voi come me non amate passare le giornate a pulire il piano cottura o il forno incrostato? Sicuramente quando ci tocca farlo, ci piacerebbe vedere un lavoro ben fatto e delle superfici splendenti, magari senza impazzire. In cucina infatti, si accumulano non solo sporco e batteri ma anche unto, grassi vari e residui di combustione che non sono esattamente facili da rimuovere.

Per combattere efficacemente lo sporco di bagno e cucina e far brillare il tuo acciaio, non c’è niente di meglio del miglior sgrassatore da cucina.

Le migliori sgrassatori per cucina


Qual’è il miglior sgrassatore per cucina?

Innanzitutto dobbiamo capire dove andremo ad usarlo. Oltre alle superfici in acciaio del piano cottura, vi sono anche gli interni del forno, i vetri e le mensole della cucina che troppo spesso sono soggette ai vapori unti dei fornelli. State pensando ad un detergente sgrassante multiuso? Purché non sia sporco troppo ostinato, è sempre la soluzione più pratica. Magari valutate uno sgrassatore che sia anche disinfettante, per estendere la sua efficacia anche agli acciai ed alle mattonelle del bagno.

Se invece sono le incrostazioni il vostro problema, per risolverlo vi servirà uno sgrassatore per cucina, professionale e specifico per quella superficie, che sia aggressivo ed efficace allo scopo.

Vediamo ora la lista dei migliori sgrassatori da cucina:

1. Sgrassatore per cucina spray – Cillit Bang

Cillit Bang Sgrassatore potente Spray...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Detergente sgrassante per superfici in acciaio, perfetto per la cucina ed il bagno.

Dotato di dosatore spray per mirare il getto di schiuma, cillit bang assicura un pulito profondo senza unto. Penetra e scioglie ogni traccia di sapone o grasso. Il formato convenienza da 3 flaconi rende questa offerta davvero low cost e conveniente.

Agisce bene anche sul resto delle superfici di casa.

  • Ideale per: acciaio ed altre superfici
  • Aroma: lavanda e bergamotto
  • Caratteristica: aggressivo, solo per superfici lavabili
  • Formato: convenienza da 3 flaconi

2. Sgrassatore per cucina industriale e professionale – ARGUIPRO

Netoplac 2 litri Potente sgrassante...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Potente sgrassante professionale liquido da cucina e non solo. Potrete infatti ripulire non solo piano cottura, cappe e friggitrice, ma anche macchie di pneumatici dal pavimento e molto altro. Le vostre piastrelle brilleranno di luce propria.

Si tratta di un concentrato che può essere diluito fino a 3 volte, mantenendo la sua efficacia pulente. Davvero un ottimo rapporto qualità prezzo.

Fate attenzione ai tempi di reazione sul cemento e simili in quanto può danneggiarli se lasciato troppo a lungo.

  • Ideale per: tutti gli impieghi. piastrelle, acciaio, cemento
  • Aroma: limone
  • Caratteristica: aggressivo per scopi professionali
  • Formato: convenienza da 2 Litri

3. Sgrassatore per cucina universale – Chante Claire

CHANTE CLAIR 3 pz. Sgrassatore universale Profumo...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Uno tra i migliori sgrassatori sul mercato. Naturale ed al profumo di marsiglia, è la migliore soluzione per la casa, su ogni tipo di sporco e superficie, dall’acciaio ai tessuti. Oltre ad una altissima efficacia pulente, garantito dalla marca produttrice leader nel settore da anni, il formato convenienza ne assicura un elevato rapporto qualità prezzo, quasi come fosse il prezzo più basso sul mercato, ma per il miglior prodotto.

  • Ideale per: la casa: piastrelle, acciaio, tessuti
  • Aroma: profumo di marsiglia
  • Caratteristica: efficace ma delicato
  • Formato: convenienza 3×625 ml

4. Sgrassatore per cucina e forno – Nuncas

Forno & grill

VEDI PREZZO SU AMAZON

Si tratta di un detergente specifico per forno, uno sgrassatore potente per pulire e sgrassare il forno e i fornelli. Adatto per vetro e acciaio, rimuove anche i residui di grasso carbonizzato grazie alla formula per la saponificazione dei grassi, con soda caustica.

Basterà attendere il tempo di reazione per una pulizia del forno perfetta. Se è tra le migliori scelte amazon un motivo ci sarà, oltre al basso prezzo.

  • Ideale per: forno, fornelli, barbecue
  • Aroma: limone
  • Caratteristica: aggressivo
  • Formato: spray da 500 ml

5. Sgrassatore per cucina SANITEC Sani Active

SANITEC Disinfettante Sgrassatore Sani Active...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Sgrassatore igienizzante e detergente, universale e pronto all’uso. La formulazione specifica permette di sgrassare lo sporco più ostinato, igienizzando qualsiasi superfici: dal bagno alla cucina all’auto.

E’ consigliato dal settore agroalimentare e sanitario per tutti gli impieghi grazie al potere disinfettante. Inoltre a questo prezzo, è davvero un prodotto low cost dall’efficacia assicurata.

  • Ideale per: tutte le superfici dal bagno alla cucina
  • Aroma: ammoniaca profumata
  • Caratteristica: non aggressivo ma efficace e disinfettante
  • Formato: spray da 750 ml

6. Sgrassatore per cucina – ACE

Ace Ace Spray Sgrassatore Cucina. 800 Ml/It - 880...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Spray sgrassante per la cucina, facile da usare, basterà spruzzare, lasciare agire qualche minuto e dopodiché risciacquare. Non lascia aloni e non rovina l’acciaio.

L’innovativo formato schiuma, permette di non colare sulle superfici, per un effetto di pulizia incredibile, senza fatica, anche per forno incrostato e unto.

Uno tra i migliori prodotti sul mercato, al prezzo più basso mai visto. Vera efficacia e qualità.

  • Ideale per: cucina e bagno, in particolare acciaio
  • Aroma: limone e bergamotto
  • Caratteristica: specifico per acciaio, efficace e aggressivo
  • Formato: convenienza da 800 ml

7. Sgrassatore per cucina – Lysoform

Lysoform Spray Azione Sgrassante 750ml

VEDI PREZZO SU AMAZON

Uno spray sgrassante, dall’azione disinfettante su tutte le superfici. E’ un detergente universale per acciaio, piastrelle, plastica ed altre superfici lavabili. Con Lysoform, la marca è una garanzia e vi assicurerà un’incredibile forza sgrassante.

Le istruzioni per l’uso sono semplici, basta spruzzare, lasciare agire e risciacquare con un panno umido. Il vostro bagno e il vostro forno incrostato vi ringrazieranno.

Il prezzo è tra i più bassi ed il rapporto qualità prezzo schizza alle stelle.

  • Ideale per: tutta la casa
  • Aroma: detergente
  • Caratteristica: efficace su tutte le superfici
  • Formato: spray da 750 ml

8. Sgrassatore per cucina profumo di marsiglia – Cif

Cif Power & Shine Sgrassatore Universale al...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Detergente sgrassante per raggiungere lo sporco più ostinato. Dove non arrivate con la spugna, ci pensa Cif. Grazie all’efficacia della schiuma spray che si distribuisce sullo sporco pulire diventerà un gioco da ragazzi. La marca qui è una garanzia di qualità, come per tutta la serie di prodotti specifici per la casa di Cif.

La formula studiata Multi Active System garantisce un effetto pulito su tutte le superfici.

  • Ideale per: la casa, piastrelle, acciaio, tessuti lavabili, cerchioni auto
  • Aroma: profumo di marsiglia
  • Caratteristica: efficace e aggressivo
  • Formato: 750 ml

Cos’è uno sgrassatore da cucina?

Sgrassatore-per-cucina

Quando parliamo di sgrassatori, ci stiamo riferendo ad una soluzione per pulire da grasso, unto e incrostazioni la vostra cucina. Alcuni di questi prodotti sono universali, per tutte le superfici mentre altri sono specifici per un dato materiale.

Gli sgrassanti aggressivi hanno nella loro composizione anche idrocarburi, solventi con altissimo potere sgrassante ed un gradevole odore a volte. Cherosene e xylene sono tra i solventi più comuni.

Il potere solvente di questi idrocarburi è tale che sono usati anche per vernici e disinfettanti, oltre che per altri scopi pratici.

A cosa mi serve uno sgrassatore da cucina?

Averne uno a casa, sempre a portata di mano può essere davvero comodo. Riescono a ripulire qualunque cosa e in più lasciano un piacevole profumo tutto intorno.

Queste soluzioni ad effetto rapido renderanno più semplice e meno faticoso il tuo lavoro di pulizia in casa e non solo.

Esistono anche molti prodotti universali per tutte le superfici: dal piano cottura alla pulizia del vetro, fino ai ripiani della dispensa, che comunque risentono sempre della presenza della cucina nei dintorni. Con un prodotti tutto in uno potrete risparmiare soldi in tasca e spazio nello sgabuzzino… E con un buon prodotto tutta la casa vi ringrazierà.

Come scegliere il miglior sgrassatore da cucina per la vostra casa?

Per capire quale prodotto fa più al caso vostro non rimane che capire gli aspetti da considerare.

  1. Cosa devo pulire con lo sgrassatore? Esistono prodotti specifici per l’acciaio o il legno, oppure uno sgrassatore universale per tutte le superfici. Questa è la prima scelta da fare;

2. Se optate per un prodotto multiuso, valutate se un prodotto abrasivo o molto aggressivo possa danneggiare le vostre superfici, come ad esempio quelle in legno. Altrimenti potrete scegliere un prodotto diverso per ogni materiale;

3. Quanto deve essere aggressivo lo sgrassatore? Questo dipende dall’uso che fate della cucina e dalla frequenza con cui la pulite da cima a fondo. Abrasivo non significa aggressivo. Potrebbe graffiare le superfici senza però ripulire completamente.

4. Valutate quindi se ne farete un uso domestico o professionale.

5. Decidete se volete avere un occhio per l’ambiente, optando per un prodotto ecologico ed eco-friendly;

6. Fatte le prime scelte, rimangono due aspetti molto personali da valutare: Il profumo e la sicurezza del prodotto chimico, sempre riportati sul retro della confezione;

7. Resta solo da decidere quanto volete spendere per la pulizia della vostra casa, non scegliete il più economico ma quello col miglior rapporto qualità prezzo.

Oltre alle possibili applicazioni infatti, la nostra scelta può essere influenzata da due fattori di principale importanza, come detto sopra.

Stiamo parlando del profumo e della sicurezza legata a un prodotto chimico.

  • Profumo e aromi

Sicuramente non è il profumo di un prodotto ad indicarne l’efficacia sgrassante o disinfettante. Un aspetto positivo però è che la maggior parte delle compagnie hanno una vasta offerta di profumi esotici e floreali, per dare spazio alla fantasia.

La maggior parte degli aromi è tendente agli agrumi o al citrico, classici del limone.

potrete facilmente imbattervi in vari prodotti al pino, alla menta o alle mandorle; tutti profumi molto piacevoli ed apprezzati. Anche il profumo di Marsiglia, omonimo del classico sapone, è tra le opzioni più gradevoli.

Se li usate spesso, questi sgrassatori saranno un vero e proprio deodorante per ambienti e riempiranno tutta la stanza col loro profumo, quindi scegliete con attenzione.

CURIOSITÀ…

L’aroma del limone è il più usato per diversi motivi: Oltre ad essere piacevole e antisettico infatti, ha anche un elevato potere sgrassante grazie alla molecola d-limonene in esso contenuta. Insomma il limone è un interessante sgrassatore naturale.

  • Sicurezza

Quando si parla di alimenti e prodotti chimici la sicurezza è fondamentale. Soprattutto se ci sono in giro per casa bambini e animali domestici.

Molti di questi prodotti sono fatti con materiali non tossici e non abrasivi, di modo da essere meno dannosi per la pelle umana. Alcuni di questi, che sono molto aggressivi però possono irritare comunque pelle, naso e occhi.

Leggete sempre le istruzioni d’uso e le avvertenze per questi prodotti. Devono essere certificati dal sistema sanitario nazionale e dall’ente per la protezione dell’ambiente e della salute, per permetterne un uso adeguato.

Per legge infatti questi prodotti sono inseriti nella tabella dei composti pericolosi, quindi abbiate un occhio di riguardo per le etichette e se potete scegliete uno sgrassatore naturale.

Guida all’acquisto del miglior sgrassatore da cucina

sgrassatore-da-cucina

Come abbiamo visto, la composizione di ogni prodotto è specificatamente studiata per raggiungere alti standard di pulizia. Come ogni detergente è differente, lo è anche l’efficacia di ciascuno di questi prodotti.

Innanzitutto valutate le vostre esigenze di pulizia per trovare il prodotto perfetto per voi.

Ecco qualche caratteristica di cui tenere conto:

  • La formula

Date sempre una letta agli ingredienti del vostro sgrassatore. E’ importante che la formula sia sicura e atossica, ideale per superfici dove si lavorano alimenti, per garantire il rispetto della vostra salute. In questi casi, la marca può fare la differenza sulla scelta del prodotto da acquistare.

Considerate anche l’acquisto di un prodotto non infiammabile oltre che atossico per ridurre ogni rischio.

FATE ATTENZIONE A…

Quando si utilizzano prodotti chimici in generale, soprattutto contenenti ammoniaca o soda caustica, bisogna proteggere se stessi. Utilizzate sempre guanti in gomma e mascherina, oltre ad un paio di occhiali di protezione. Le esalazioni, oltre agli schizzi infatti, possono essere irritanti per occhi, naso e gola oltre che per la pelle.

  • Efficacia

Se il vostro forno è incrostato e il vostro piano di cottura è unto, non avete ancora acquistato uno sgrassatore. Oppure il vostro sgrassatore non è efficace quanto dovrebbe. Nel secondo caso, dovrete optare per uno più aggressivo.

Ricordate sempre di leggere le recensioni prodotti su siti di vendita online più affidabili, per scoprire l’opinione degli utenti.

UN TRUCCHETTO…

Se volete ridurre il deposito di unto in cucina, mentre cucinate abbiate sempre l’accortezza di azionare la cappa di estrazione ed ovviamente che questa sia adeguatamente dimensionata.

  • Il contenitore

Il miglior metodo per utilizzare uno sgrassatore è lo spruzzino. Solitamente infatti, le confezioni originali già ne sono predisposte. Questo metodo infatti permette di nebulizzare in maniera precisa ed omogenea il prodotto sulle superfici, per una migliore reazione ed efficacia.

Fatto ciò non rimane che aspettare che il grasso si ammorbidisca. Dopodichè dovrete solo strofinare lo sporco fino a rimuovere i residui con uno straccio umido o una spugna.

UN TRUCCHETTO…

Sapevi che se sei rimasto senza sgrassatore puoi pulire comunque le tue superfici unte? E’ necessaria un po di soda caustica (idrossido di sodio) e dell’acqua calda. Aggiungi, poco alla volta la soda nell’acqua, mescolando lentamente. La quantità è massimo 25 g ogni litro di acqua. dopodiché con un panno umido e olio di gomito potrete pulire il vostro piano cottura.

Quando vi apprestate a queste procedure, usate sempre guanti mascherina ed occhiali, perché gli schizzi sono all’ordine del giorno.

  • Versatilità

Lo scopo principale di questi prodotti è sempre quello di rimuovere il grasso dalle superfici della cucina. La sua utilità però aumenta se possiamo usarlo anche per il resto della casa e l’automobile. Questo permetterà di risparmiare non solo soldi ma anche tempo e spazio nello sgabuzzino.

  • Questione di quantità

E’ importante conoscere anche quali sono le nostre esigenze in termini di quantità. La frequenza di pulizia e le dimensioni degli ambienti infatti possono influire di molto sul consumo di prodotti per la pulizia. Sul mercato sono disponibili diversi formati, più convenienti per la casa o per scopi professionali e per grandi e piccoli ambienti.

Se per una grande casa è preferibile un formato convenienza, un normale flacone da 500 ml o da 800 ml sarà più che sufficiente per un uso occasionale.

Dove acquistare uno sgrassatore da cucina

Al giorno d’oggi, per i prodotti di pulizia più comuni si può scegliere il negozio che preferiamo, perché sono disponibili quasi ovunque. Dai supermercati fino alle grandi catene per la casa come Target e Acqua&Sapone fino ai mercatoni cinesi.

Non si tratta solo  di dove acquistarli infatti, ma anche di acquistare un prodotto di qualità, sicuro ed efficace sullo sporco.

Ecco perché nonostante la semplice reperibilità di questi prodotti, optare per una vendita online sicura e con tanto di recensioni degli utenti è forse la scelta più ponderata.

Sapere cosa ci consiglia un esperto è utile tanto quanto sapere dove comprarlo.

Piattaforme online come Amazon ed Ebay sono sicuramente due ottime scelte, anche se i rivenditori sono davvero molti e non è facile sapere quale scegliere.

Se avete intenzione di acquistarli in grandi quantità, vi consiglio di valutare un rivenditore all’ingrosso oppure un pratico formato convenienza, magari da 5 o 10 litri, come quelli disponibili su Amazon.it.


Domande frequenti

🧽 Quanto costa in media un detergente sgrassante?

La fascia di prezzo è molto variabile, va da circa 2€ per un flacone spray da casa fino ai 14-16€/L per i prodotti professionali.

🧽 Come pulisco il grasso dal forno o piano cottura?

Un metodo naturale per sgrassare, quando i residui di unto sono visibili ad occhio nudo, è quella di preparare una soluzione  50-50 di acqua tiepida e aceto bianco. Grazie alla sua efficacia sgrassante, basterà spruzzare sopra lo sporco e attendere per 5 minuti. Risciacquate la superficie con un panno umido e ripetete l’operazione. Dopodichè asciugate la superficie con un panno asciutto.

🧽 Come rimuovere residui appiccicosi e di unto?

Sarà sufficiente aceto bianco e un pizzico soda caustica. Prima di tutto preparate la soluzione di acqua tiepida ed aceto bianco, spruzzate sulla superficie e dopodiché con un panno umido, imbevuto nella soluzione di acqua e un cucchiaino da caffè di soda caustica, strofinate i residui fino alla loro scomparsa.