Le 9 migliori pale pieghevoli per piccoli orti e giardini fioriti

Tra le attrezzature del giardinaggio fai da te non può di certo mancare la pala, uno strumento pratico e versatile da usare in mille occasioni. Però se hai un giardino piccolo e non sai dove metterla potresti evitare di acquistare un modello tradizionale e orientarti invece alla migliore pala pieghevole.

La pala pieghevole è uno strumento moderno progettato con una struttura compatta e di piccole dimensioni. Ti garantisce la massima funzionalità senza necessariamente dover comprare un’attrezzatura più ingombrante, come quelle tipiche da orto.

Se non hai da vangare un terreno ma devi fare solo piccole buche per piantare i tuoi fiori, una pala pieghevole è senz’altro più versatile. Inoltre la puoi utilizzare anche a due mani come una zappa per dissodare il perimetro di una aiuola o tagliare piccole radici invasive senza un altro attrezzo.

Le migliori pale pieghevoli


Qual è la migliore pala pieghevole?

Mutuata dalle forze armate che hanno usato le pale pieghevoli come attrezzo multiuso per scavare trincee, deviare canali d’acqua, usarle per picchettare le tende, questi arnesi compatti sono diventati uno strumento essenziale anche per chi pratica il campeggio o l’escursionismo.

E tuttavia, la pala militare si dimostra essere uno strumento polivalente che nel corso di questi ultimi anni è stata utilizzata per i lavori di piccolo giardinaggio, dove una pala tradizionale risulta essere a volte troppo ingombrante e scomoda da utilizzare.

Ma che caratteristiche deve avere una buona pala o vanga pieghevole, considerando che sul mercato si trovano una varietà di pale enorme e non tutte adatte a un impiego versatile? Prima di definire quale scegliere e dove comprarla conviene farsi un’idea del tipo di modello più performante che risponda alle proprie esigenze.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori pale pieghevoli:

1. La migliore in assoluto: Pala pieghevole Fiskars

Fiskars Pala pieghevole per campeggio e alpinismo,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questa pala pieghevole è ideale per svolgere un’infinità di lavori in giardino, in campeggio e durante le escursioni.

La puoi infatti utilizzare come pala, vanga o zappa, rivelandosi uno strumento prezioso per chi ha il pollice verde. E con la sua la lama in acciaio al boro temprato penetra facilmente il del terreno. Si può portare facilmente in giro grazie al suo peso molto contenuto, pari a solo 1 kg.

Caratteristiche chiave:

  • Il fodero in tessuto è incluso
  • Svolge la funzione di pala, vanga a zappa
  • La sua robusta lama penetra facilmente nel terreno

Specifiche:

  • Marchio: Fiskars
  • Lunghezza totale: 59 cm

2. La migliore per impugnatura confortevole: Pala pieghevole Coleman

Coleman Pala pieghevole

VEDI PREZZO SU AMAZON

È un vero tuttofare in grado di soddisfare ogni esigenza non solo in giardino, ma anche in campeggio. Ha un bordo seghettato per segare, un bordo affilato per tagliare e una tacca sulla punta della lama per tirare su picchetti o radici.

Quando sei pronto per usarlo, aprila e ruota il collare per bloccarlo in modo da evitare lesioni. Indipendentemente dal lavoro, la comoda impugnatura garantisce una presa sicura sulla pala. Quando hai finito, il design ripiegabile consente di riporla anche in spazi angusti.

Caratteristiche chiave:

  • Il collare di bloccaggio mantiene la lama in posizione
  • Ha un design compatto e pieghevole a tre
  • La sua robusta struttura è in acciaio

Specifiche:

  • Marchio: Coleman
  • Lunghezza totale: 58,42 cm

3. La migliore per facile trasporto: Pala pieghevole multifunzione KNMY

KNMY Pala da campeggio pieghevole 4 in 1...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questa pala pieghevole da giardinaggio e campeggio è realizzata in acciaio al carbonio e manico in acciaio. Il design in ferro battuto la rende resistente e stabile. Si tratta di un modello 4 in 1, da utilizzare per una grande varietà di lavori.

In poche mosse, si trasforma in pala da campeggio, piccozza, pala spalaneve, zappa da giardino. Una volta ultimato l’utilizzo, si ripiega e si ripone nella con una borsa in dotazione e grazie alla presenza di un passante la si può fissare a una cintura o a uno zaino.

Caratteristiche chiave:

  • Viene fornita con borsa di trasporto e passante per fissarla alla cintura o allo zaino
  • Ha un manico antiscivolo in acciaio
  • È resistente e stabile

Specifiche:

  • Marchio: KNMY
  • Lunghezza totale: 41,5 cm

4. La migliore per robustezza: Vanga Pieghevole Inet-trades

inet-trades Extra Stabile Vanga Pieghevole Pala...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Robusta e nello stesso tempo maneggevole, questa pala da campo ha una seghettatura a lato che ne amplia notevolmente le possibilità di utilizzo. È anche molto leggera: pesa solo 1150 grammi. Una volta piegata si può riporre nella sua custodia per portarla in giro con facilità.

La superficie è rivestita di una verniciatura di colore verde oliva. Ideale per campeggio, attività all’aperto, sopravvivenza, alpinismo, sport invernali e anche per rimuovere la neve dalla tua auto

Caratteristiche chiave:

  • È utile in tutte le attività all’aperto e hobbistiche
  • Ha una struttura leggera
  • Viene fornita completa di un pratica custodia

Specifiche:

  • Marchio: Inet-trades
  • Lunghezza totale: 57 cm

5. La migliore per rapporto qualità prezzo: Pala pieghevole MFH

Pala pieghevole, manico in legno, extra stabile,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Progettata con un manico in legno, ha un look spartano che punta tutto sulla praticità. E in effetti mantiene le promesse.

Extra stabile quando viene aperta, questa pala affronta con disinvoltura anche i compiti più impegnativi. E una volta terminato l’utilizzo, si ripone in poche mosse nella sua custodia in nylon.

Caratteristiche chiave

  • Ha un manico in legno, adatto per lavori impegnativi
  • Offre una buona presa
  • La custodia in nylon è inclusa nella confezione

Specifiche:

  • Marchio: MFH
  • Lunghezza totale: 57,5 cm

6. La migliore per budget: Vanga Pieghevole Cao Camping

Cao Camping - Vanga Pieghevole in 3 Parti, Colore:...

VEDI PREZZO SU AMAZON

È un pala pieghevole con lato in ferro seghettato ideale per il giardinaggio e le attività outdoor. Ha una struttura compatta e maneggevole.

Il collare di avvitamento garantisce una tenuta ottimale mentre il manico offre una presa salda e sicura.

Una volta che viene ripiegata tre parti, ha una lunghezza di appena 24 cm. Si ripone quindi nella sua custodia con passante, molto pratica da portare in trasferta appesa allo zaino o alla cintura.

Caratteristiche chiave:

  • Si ripiega in tre parti ed entra comodamente nello zaino
  • Nella confezione è inclusa la custodia e passante
  • Molto maneggevole, garantisce una presa salda

Specifiche:

  • Marchio: Cao Camping
  • Lunghezza totale: 58 cm

7. La migliore per versatilità: Pala Pieghevole Gerber

Gerber Pala pieghevole, Lunghezza (chiusa): 41,9...

VEDI PREZZO SU AMAZON

È  uno strumento multiuso universale per diverse attività: ideale in giardino, in campeggio e nelle più diverse attività outdoor.

Per affrontare ogni imprevisto che si può presentare nella vita all’aria aperta, dispone di 12 pratiche funzioni, fra cui pinza, forbici, coltello, apribottiglie o pinzette.

Ha una robusta costruzione in acciaio inox con manico a molla e pratico sistema di apertura. Leggera e maneggevole, si ripone facilmente in poco spazio. Nel foro del manico si può far passare un laccio per appenderla e per tenerla così sempre a portata di mano.

Caratteristiche chiave:

  • La chiusura a vite blocca la pala in fase di lavoro
  • La pratica impugnatura incrementa il comfort durante l’utilizzo
  • Si ripone comodamente nella sua custodia

Specifiche:

  • Marchio: Gerber
  • Lunghezza totale: 35 cm

8. La migliore per impugnatura antiscivolo: Oziral Mini Pala Pieghevole Multifunzionale per Sopravvivenza

Oziral Mini Multifunzionale Pieghevole Pala...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Da usare come pala o come zappa, è uno strumento multiuso universale che consente di svolgere molteplici attività in giardino, in campeggio e durante le escursioni. È anche utile da tenere in auto per gestire le situazioni di emergenza.

Realizzato in solido acciaio temperato, resistente e rigido, ha un’impugnatura comoda in gomma morbida ed è completa di un’utile bussola nel manico. Il blocco in plastica abs di qualità superiore aiuta a stringere e allentare asta e zappetta, inoltre aiuta a regolare l’angolo tra zappa e pala.

Caratteristiche chiave:

  • Si può usare come pala o come zappa
  • Chiusa sta nel palmo di una mano
  • È fornita di una custodia

Specifiche:

  • Marchio: Oziral
  • Lunghezza totale: 42 cm

9. La migliore per lunghezza regolabile: Pala Besroy

Il suo manico si compone di tre pezzi, da infilare uno dentro l’altro: in base al numero di pezzi inseriti, è possibile scegliere la lunghezza desiderata in base alle necessità. È anche possibile utilizzare il punto di rotazione per regolare la testa della pala a a 0 – 180 gradi.

La struttura è realizzata in lega di acciaio al manganese ad alta resistenza. Lo spessore della pala è di 0,25 cm, in grado di resistere alle condizioni di lavoro più difficili.

La grande impugnatura antiscivolo garantisce comfort e sicurezza. Una vota riposta nella sua custodia, si può mettere nello zaino.

Caratteristiche chiave:

  • L’assemblaggio del manico è rapido
  • La struttura è realizzata in lega di acciaio al manganese
  • È leggera ma robusta

Specifiche:

  • Marchio: Besroy
  • Lunghezza: 67 cm

Guida all’acquisto della pala pieghevole per giardinaggio?

pala-pieghevole

Una pala è uno strumento pratico e completo per il giardinaggio, che ti può anche accompagnare nelle tue avventure all’aria aperta. Sul mercato puoi trovarne di diverse tipologie, ad esempio per spalare e scavare o per scavare, segare e tagliare.

Ci sono diversi modi di usare la pala, che è leggera e occupa poco spazio: per questo è facile da trasportare fissata alla cintura o allo zaino o da tenere in auto per le emergenze. Una cosa è certa: avere una buona e robusta pala come parte della tua attrezzatura renderà il campeggio e il giardinaggio fai da te più facile e divertente.

Questa guida ti aiuterà a capire come deve essere fatta una pala pieghevole, di che materiali è composta e ti indirizzerà all’acquisto migliore.

Come scegliere una pala pieghevole?

Quando si tratta di scegliere la migliore pala pieghevole, è importante prendere in considerazione il suo design e i suoi aspetti costruttivi. Sul mercato puoi trovare molti design e caratteristiche differenti tra cui scegliere. La migliore pala pieghevole è quella che ha un corpo resistente e un design compatto e può essere utilizzata veramente come attrezzo polivalente e multifunzione.

Ecco quali aspetti è bene prendere in esame.

Costruzione

È importante investire in una pala pieghevole che abbia una costruzione e una struttura di alta qualità. La lama deve essere fatta di un pezzo solido e deve resistere agli attacchi della corrosione.

L’impugnatura deve essere realizzata con un materiale resistente e collegata alla lama con una cerniera solida, che con un movimento fluido ne consenta l’apertura e la chiusura.  E se colpisci accidentalmente una roccia mentre scavi, la tua pala non dovrebbe ammaccarsi, scheggiarsi o rompersi.

Materiale

I materiali comuni che assicurano alla pala una lunga durata sono l’acciaio inossidabile e l’acciaio ad alto tenore di carbonio. Tuttavia puoi trovare anche materiali più leggeri come la lega in alluminio. La maggior parte del metallo sarà rivestita con vernice di ossido nero per aiutare a prevenire la corrosione.

La maniglia deve essere in metallo o plastica dura (ma trovi anche pale con il manico in legno che offre una buona presa), per garantire che sia anche durevole.

Design

In linea generale, puoi trovare in commercio tre differenti tipologie di pale. La prima è una pala tripla, dove la lama e l’impugnatura possono essere ripiegate: questa opzione è ideale se prevedi di inserirla nello zaino o di agganciarla alla cintura mentre lavori in giardino.

La seconda è una pala  in due pezzi, che è il design standard: ha una cerniera per piegare solamente la lama. C’è infine la pala telescopica, che permette di estendere il manico durante l’utilizzo e di ritrarlo all’interno della struttura quando non serve più.

Portabilità

È importante che la tua pala pieghevole sia resistente, leggera e compatta, per agevolarne il trasporto.  Un manico interamente in metallo può essere più pesante, ma se viene fornito con un buon design compatto, può valere i chili in più perché sarà resistente e di lunga durata. Le pale realizzate con materiali più leggeri e low cost tendono ad avere una durata inferiore.

Manico

Il manico dovrebbe essere realizzato in metallo resistente o plastica indurita perché deve farsi carico di molta forza. È a dir poco frustrante se il manico si rompe durante l’uso, quindi assicurati di averne uno forte che ti consenta di portare a termine il lavoro.

Lama

Le pale pieghevoli a lame tonde sono perfette per scavare e sistemare il terreno. Puoi scegliere quelle a lama quadrata per raccogliere rifiuti leggeri e raschiare il terreno. C’è un altro tipo di forma, cioè quella appuntita, che si rivela perfetta per scavare.

Dimensioni

Le pale pieghevoli sono disponibili in molte dimensioni diverse, ma la migliore sarà piccola e compatta. Dovresti trovare un design che combini una lama di dimensioni adeguate, in modo da poter portare a termine il lavoro, con un design compatto in modo che possa essere facilmente trasportato. La lunghezza totale del manico non dovrebbe essere di molto superiore ai 50 cm.

Peso

La pala pieghevole migliore sarà leggera. Non dovresti portare in giro uno strumento inutilmente pesante. Dovresti trovare un design che sia durevole, ma leggero. Tuttavia, sii pronto a sacrificare il risparmio di peso per u modello ultra resistente e di lunga durata.

Facilità di utilizzo

Alcune caratteristiche possono rendere la pala più facile da maneggiare e utilizzare. I modelli con comoda impugnatura a D o a T tendono a fornire un supporto extra, rispetto a un design con impugnatura diritta. I manici della pala regolabili possono evitarti di doverti piegare troppo. D

Funzioni aggiuntive

La maggior parte delle pale viene utilizzata per scavare, ma alcuni produttori includono funzioni extra come la capacità di taglio nel loro design (la funzione di scavare e tagliare la si ottiene affilando il bordo della pala e dotando un lato di un seghetto).

Altre pale hanno più strumenti combinati tra loro (come una pala e zappa nello stesso tempo) o accessori come una bussola inclusa nel manico. Non dovresti spendere soldi per funzionalità aggiuntive se sai che non le utilizzerai, ma considerale se vuoi qualche extra in più nella tua pala pieghevole.

Multiuso

Se vuoi di più da una pala, si consiglia di considerare un modello che può essere utilizzato anche come sega e ascia. Alcune pale pieghevoli offrono la possibilità di segare o tagliare vari materiali, quindi puoi trasportare meno strumenti. Inoltre, una pala può essere utilizzata per accendere un fuoco e scavare un piccolo buco in modo da poter utilizzare gli accendifuoco per accendere una fiamma.

Una pala può anche essere utile per aiutare a battere i paletti della tenda, eliminando la necessità di un martello o cercando di usare una roccia. Le guide essenziali del campeggio selvaggio ti diranno che le pale sono fondamentali per l’igiene personale durante il campeggio e lo zaino in spalla.

Prezzo

Puoi scegliere se affidarti a un negozio tradizionale o acquistare in internet tramite vendite online. Questo canale si dimostra essere sempre più utilizzato, sia perché tra le infinità di proposte puoi facilmente trovare prodotti di marca a prezzi più economici che altrove, sia perché  potrai contare su un’ulteriore classificazione dei migliori articoli grazie alla lettura delle opinioni  di chi ha comprato gli stessi articoli che ti interessano.

Per darti un’idea, nel web puoi scegliere tra un modello a basso prezzo da 15 euro o uno top di gamma a 30 – 40 euro.

Conclusioni

Che sia per  il giardinaggio, il campeggio o l’escursionismo, una buona pala pieghevole è uno strumento versatile che può rivelarsi estremamente utile in diverse situazioni.

Oggi i produttori di attrezzi da giardinaggio, tenendo conto delle necessità di un impiego più duttile delle attrezzature, hanno sviluppato e offrono al consumatore un numero considerevole di pale diversi che non solo dissotterrano, ma anche allentano il terreno rimuovendo le erbacce e che consentono di trapiantare fiori e ortaggi.

La pala pieghevole Fiskars ha tutte le caratteristiche che ci si aspetta da uno strumento versatile e di qualità. È leggera, maneggevole e nello stesso tempo molto robusta. Può essere utilizzata come pala, vanga o zappa e con la sua la lama in acciaio al boro temprato penetra facilmente nel terreno. Viene fornita completa di custodia per il trasporto.


Domande frequenti

⛏️ Perché hai bisogno di una pala per il campeggio o il giardinaggio?

Una pala pieghevole ti consente di svolgere una grande quantità di compiti sia in giardino che in campeggio. Con la pala giusta, puoi scavare solchi nel terreno per la semina, arieggiare un po’ le radici, piantare i tuoi ortaggi. In campeggio ti consente di girare le braci in un falò nel pozzo del fuoco, scavare una buca e seppellire i rifiuti organici.

⛏️ Cosa puoi fare con una pala?

La pala è uno strumento utilizzato per scavare e spostare materiali sciolti e granulari (come terra, ghiaia, grano o neve) da un punto all’altro. È uno strumento utile per scavare buche o trincee a bordi diritti, tagliare e sollevare zolle e bordare aiuole o prati.

⛏️ Come devo prendermi cura della mia pala pieghevole?

L’acqua è il nemico della tua pala pieghevole. Può causare ruggine, che può rendere la pala difficile da usare e soggetta a rotture. Il modo migliore per prendersi cura della pala è pulirla sempre dopo ogni utilizzo e assicurarsi che sia conservata in un luogo asciutto.

⛏️ Posso far affilare la mia pala?

Sì. La tua pala dovrebbe poter essere riaffilata da te o da un professionista. Il meglio che puoi fare è consultare il manuale dell’utente per vedere come procedere.

⛏️ Cosa devo fare se la mia pala pieghevole si blocca?

Un blocco della pala pieghevole molto probabilmente è dovuto a danni o ruggine, ma potrebbe anche essere un difetto di progettazione. Per aggirare il problema della ruggine, puoi provare a mettere un po’ d’olio sulla cerniera per allentarla. Assicurati che la pala sia pulita e asciutta quando viene riposta. Se si tratta di un problema di costruzione, verifica se l’utensile è coperto da una garanzia.