I 7 migliori spandiconcimi manuali per nutrire il tuo prato

Chi ha un piccolo terreno agricolo o un giardino con prato sa quanto sia importante un’adeguata manutenzione e cura nel corso delle stagioni. Tra queste operazioni è previsto lo spandimento del concime che per appezzamenti fino a duemila metri quadri può essere eseguito con il migliore spandiconcime manuale.

Da un lato questo attrezzo permette una distribuzione del concime uniforme, dall’altro ti evita di farlo a mano in modo del tutto casuale (e per questo inefficace se non copre tutta l’area del prato) facendoti fare meno fatica.

Sul mercato esistono tante macchine di questo tipo, di grandi o di piccole dimensioni e sono adatte per lo spandimento del concime in polvere o granulare.

Le migliori spandiconcimi manuali


Qual è il miglior spandiconcime manuale?

Se vivi in campagna avrai senz’altro visto in azione uno spandiconcime (o anche uno spandiletame) attaccato a un trattore. Il funzionamento meccanico del modello manuale nello distribuire il concime è sostanzialmente lo stesso, solo che la forza motrice per azionare il meccanismo di spargimento non è  quello del motore del trattore ma la spinta del carrello spargitore.

Dato che non è consigliabile spargere a mano semi o fertilizzanti senza alcun tipo di strumento, con un piccolo investimento in questo tipo di apparecchio ti porti a casa un attrezzo che ti sarà molto utile. I modelli manuali sono gli strumenti più economici e facili da usare.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori spandiconcimi manuali:

1. Il migliore spandiconcime manuale in assoluto: Wolf Garten

Wolf-Garten 5450000 WE 430 Spargitore Perfekt,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Con questo attrezzo concimare il prato o seminare l’erba diviene più veloce, preciso ed efficiente. Permette di determinare esattamente come e quanto far fuoriuscire dal contenitore le sementi o il concime.

La regolazione della distribuzione è precisa e ottimale. Grazie al supporto stabile, il carrello è facile da riempire. La larghezza di lavoro è di 43 cm

Caratteristiche chiave:

  • Offre stabilità durante il riempimento
  • Il dosaggio è preciso
  • Si regola con facilità

Specifiche:

  • Marchio: Wolf Garten
  • Capacità: 16 litri

2. Il migliore per seminare anche lungo i bordi: Spandiconcime manuale Gardena XL

Gardena XL spalmatore applicare fertilizzanti,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Consente di distribuire concimi, semi d’erba o sale antigelo in modo semplice e veloce. Il meccanismo di apertura e chiusura viene azionato dall’impugnatura e consente di erogare il contenuto nel punto desiderato.

Offre una regolazione di dosaggio a più livelli permette con una larghezza di distribuzione da 1,5 m a 6 m.  Il contenuto viene distribuito in maniera omogenea sull’erba tramite il disco a rotazione libera. Grazie al deflettore il materiale può essere sparso vicino ai bordi.

Caratteristiche chiave:

  • Ha una gittata particolarmente ampia
  • Consente di coprire superficie fino a 800 mq
  • È costruito in plastica antirottura e resistente alla corrosione

Specifiche:

  • Marchio: Gardena
  • 18 litri

3. Il migliore spandiconcime manuale per grandi prati: Gardebruk

Gardebruk Spargitore 20 L Pneumatici XXL...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Il contenitore da 20 litri permette di distribuire in modo rapido ed efficace il fertilizzante e i semi. In inverno è ideale per la distribuzione del sale anche su grandi aree. È possibile regolare e limitare facilmente la quantità di spargimento con la leva di comando.

Ha una capacità di carico di 25 kg e misura 105 x 75 x 46 cm. La sua struttura è realizzata in polipropilene e metallo. Le ruote pneumatiche di grandi dimensioni (Ø 25 cm) facilitano gli spostamenti anche su terreni sconnessi.

Caratteristiche chiave:

  • Permette di svolgere rapidamente il lavoro
  • La quantità di spargimento è regolabile
  • È equipaggiato con ruote pneumatiche

Specifiche:

  • Marchio: Gardebruk
  • Capacità: 20 litri

4. Il migliore per manubrio regolabile: Spandiconcime Scotts Easy Green

Scotts Spandiconcime Easy Green, x1

VEDI PREZZO SU AMAZON

Viene garantita una copertura, fino a 3,5 m di larghezza, per seminare e concimare facilmente grandi prati. Lo strumento è progettato con impostazioni variabili in base alle specifiche esigenze di semina o di concimazione. Il manubrio regolabile favorisce un uso confortevole. Facile da riporre, funziona a spinta.

Caratteristiche chiave:

  • Offre impostazioni variabili
  • Si ripone con facilità
  • Garantisce un’ampia copertura

Specifiche:

  • Marchio: Scotts
  • Capacità: 9 kg

5. Il migliore per: Carrello spargitore Einhell GC-SR 12

Einhell 1 E. Carrello SPARGITORE 12LT GC-SR12,...

VEDI PREZZO SU AMAZON

È uno strumento robusto e pratico con il quale è possibile distribuire i fertilizzanti, semi, granaglie o sale in modo uniforme, rapido e senza sforzo. Con la doppia barra di spinta si può guidare in modo facile e sicuro.

I blocchi a molla, su entrambi i lati, consentono di smontare l’archetto di spinta e riporre lo spargitore nel minimo spazio. La scocca è realizzata in plastica di alta qualità ed è antiurto, mentre il rullo è resistente sia alla corrosione che agli agenti atmosferici. C’è una leva di regolazione per impostare la velocità/quantità di distribuzione.

Caratteristiche chiave:

  • L’archetto doppio assicura una guida precisa e intuitiva
  • Ha una robusta scocca plastica resistente agli urti
  • È dotato di una leva per regolare la velocità di distribuzione

Specifiche:

  • Marchio: Einhell
  • Capacità: 12 litri

6. Il migliore spandiconcime manuale per piccoli prati: Scotts EverGreen

EverGreen Scotts Diffusore a Portata di Mano

VEDI PREZZO SU AMAZON

Seminare e concimare un prato di ridotte dimensioni è rapido e facile con questo dispositivo. Basta riempire la tramoggia e scegliere una delle cinque impostazioni disponibili. A questo punto si inizia a camminare in su e in giù per il prato girando la maniglia.

Per risultati ottimali, si consiglia di coprire l’area del prato in diverse direzioni. Il supporto per il braccio offre un maggiore comfort. La larghezza di diffusione è di 2 metri.

Caratteristiche chiave:

  • Consente di scegliere fra cinque impostazioni
  • Ha un supporto per il braccio
  • Permette di svolgere il lavoro con facilità

Specifiche:

  • Marchio: Scotts
  • Capacità: 3 kg

7. Il migliore per budget: Spargitore Manuale Substral HandyGreen

Substral HandyGreen - Spargitore Manuale per Semi...

VEDI PREZZO SU AMAZON

Questo pratico spargitore a mano è ideale per concimare prati piccoli e irregolari, dal momento che consente di operare facilmente anche negli angoli.

Facile da usare, offre una larghezza di spargimento regolabile fino a circa 2 metri. Ha una struttura in robusta plastiche che ne garantisce una lunga durata nel tempo.

Caratteristiche chiave:

  • È ideale per piccole superfici
  • Consente di seminare anche negli angoli
  • La larghezza di spargimento è regolabile

Specifiche:

  • Marchio: Substral
  • Capacità: 3 kg

Perché hai bisogno di uno spandiconcime portatile?

spandiconcime-manuale

Gli spargitori portatili sono attrezzi da giardino multiuso che ti daranno la flessibilità di distribuire sementi per prato, compost e altre forme granulari di fertilizzante. Con il suo aiuto, puoi facilmente distribuire tali materiali intorno al prato, un vigneto, in un piccolo terreno agricolo prima della semina, ecc., usando un carrello spandiconcime o uno spandiconcime per vigneto.

È un’opzione migliore per un giardiniere utilizzare questo dispositivo portatile, piuttosto che farlo manualmente. Inoltre, lo strumento consente di risparmiare molto tempo durante la manipolazione del letame granulare.

Anche piccole aree del prato, che devono essere riseminate, possono essere comodamente realizzate con questi attrezzi da giardino. A differenza degli spargitori portatili, uno spargitore di grandi dimensioni per il tuo prato non sarà solo un’opzione ingombrante, ma limiterà anche la precisione nell’applicare il concime.

Come funziona lo spandiconcime manuale?

Lo strumento è dotato di una vasca tramoggia di carico a forma di cono tronco rovesciato che, grazie alla forza di gravità, fa cadere il concime su una piattaforma ruotante. Dal momento che la tramoggia è posta su un carrello a ruote, è il movimento della spinta che aziona la centrifuga.

In questo modo, il concime viene scagliato a ventaglio, con un’ampiezza di duecentoquaranta gradi, nella parte anteriore, coprendo un’ampia area rettangolare. Esiste anche una variante diversa dai modelli a centrifuga: quelli a tubo oscillante, dove l’azionamento dell’agitatore fa lavorare in modo brandeggiante un tubo che distribuisce il concime in modo più uniforme.

Generalmente,  gli spandiconcime manuali sono dotati di meccanismo Stop-System, che consente di far fuoriuscire il concime solo quando il movimento è diretto in avanti.

Come si utilizza uno spandiconcime portatile?

Usare uno spanditore portatile è abbastanza semplice. Per usarlo, devi prima aggiungere letame, compost o fertilizzante nella tramoggia di questo strumento. Dopodiché, è necessario tenere saldamente il dispositivo in mano con l’aiuto della maniglia.

Alcuni spanditori portatili hanno una base di supporto collegata al manico. Questa base sostiene il braccio per consentirti di bilanciare l’attrezzo senza affaticare le mani. Altri potrebbero non avere questa caratteristica, ma nel complesso lo spanditore è leggero e facile da trasportare. Per spargere il fertilizzante attraverso lo spandiconcime, è necessario ruotare con l’altra mano la manovella fissata sul lato della tramoggia. Continua a muoverti mentre lo fai per distribuire uniformemente il compost sull’area mirata.

In commercio trovi anche dei distributori carrellati: in questo caso sarà la spinta del carrello ad azionare una centrifuga meccanica che spanderà il concime nell’area che vuoi trattare. Addirittura se si dispone di uno spandiconcime manuale a batteria, è sufficiente accendere il pulsante di accensione per ripetere lo stesso metodo di spargimento del fertilizzante.

Quali sono i possibili utilizzi dello spandiconcime manuale?

Scotts Spandiconcime Easy Green, x1

Uno spandiconcime manuale è il sistema di concimazione più facile da usare, oltre ad essere leggero e il più economico. È l’ideale per spazi più piccoli e budget ridotti. Puoi persino usarlo come spargisale manuale per distribuire il sale antigelo sul tuo vialetto o sui marciapiedi in inverno.
Alcune di queste macchine – specie quelle a centrifuga – sono predisposte anche a spargere sementi, ma tale funzione deve essere prevista dal produttore.

Come scegliere lo spandiconcime portatile?

L’acquisto di uno spandiconcime portatile può essere impegnativo se si esegue un progetto di giardinaggio per la prima volta. Il mercato ti offre vari marchi, ognuno dei quali promette i migliori risultati.  Ecco cosa dovresti considerare quando confronti fra loro i vari dispositivi.

  • Dimensioni

La dimensione del tuo spargitore dipende da quanto è grande il tuo prato o giardino. Considera uno spandiconcime più piccolo se lavorerai su una piccola area che non richiede molto fertilizzante o dispersione di semi. Esistono invece grandi apparecchi manuali che possono lavorare comodamente in un’area di 2.500 mq.

  • Manuale o elettrico

Gli spanditori manuali sono azionati manualmente o elettricamente. Quelli manuali sono un po’ più  pratici e ti danno un maggiore controllo sullo strumento. Tuttavia, richiedono anche un po’ di abilità per garantire che lo spargimento sia uniforme nell’area di lavoro.

Gli spargitori elettrici funzionano a batteria e possono essere configurati per produrre i risultati desiderati con variabili per applicare concime. Questa unità tende a distribuire il fertilizzante o il seme in modo uniforme poiché mantiene le stesse impostazioni mentre lavora.

  • Materiali

Il miglior spandiconcime manuale durerà anni prima di dover essere sostituito. Ciò significa che dovrebbe essere realizzato utilizzando materiali di qualità, robusti e in grado di resistere a qualsiasi condizione atmosferica e a eventuali urti durante il lavoro.

  • Capacità fertilizzante / semi

Altro aspetto molto importante è il contenitore dove viene inserito il prodotto che si deve distribuire sul terreno. In generale è realizzato in plastica o in materiali derivati ed ha una capacità variabile a seconda del modello. I tipi più piccoli possono contenere 15 litri mentre quelli semi professionali possono raggiungere anche i 30 litri.

Cerca in ogni caso un modello con impostazioni variabili. Dovrebbe essere in grado di dirti quanto può essere disperso prima della successiva ricarica.

  • Uniformità di diffusione

Un dispositivo che disperde uniformemente il seme o il fertilizzante assicura che il tuo giardino o prato sia adeguatamente nutrito. Evita gli spargitori che hanno una diffusione irregolare in quanto ciò può creare punti bruciati sul prato o sul campo, specialmente con il fertilizzante. Può aiutarti in questo caso leggere le opinioni oline di quanti hanno comprato apparecchiature simili.

  • Prezzo

Anche se parliamo di un utensile semplice, prima di decidere quale scegliere e dove comprarlo è importante valutare le proprie esigenze, se non devi prendere uno spandiconcime professionale. Considerando che per acquistare uno spandiconcime manuale a imbuto o carriola potresti spendere tra le 100 e le 200 euro, è sempre bene rivolgersi al canali di vendita online dove troverai articoli a basso prezzo, rispetto a quelli praticati in negozi di giardinaggio, garden e consorzi agrari.

Suggerimenti per l’utilizzo e la manutenzione dello spandiconcime

Con una corretta manutenzione, è possibile che il tuo spandiconcime portatile duri per anni. Inoltre, assicurati di utilizzare l’apparecchio come richiesto per evitare che diventi difettoso. Ci sono semplici passaggi per garantire che il tuo spargitore funzioni sempre in condizioni ottimali.

  • Riempimento

Innanzitutto, riempi la tramoggia fino al punto indicato, come riportato nel manuale. Ciò garantisce che non vi siano fuoriuscite o applicazioni errate di fertilizzanti o semi. La giusta quantità di seme o concime nella tramoggia ti impedisce anche di creare confusione nel tuo giardino.

  • Distribuzione

Distribuisci il ​​seme o il concime in modo incrociato per uniformità su tutto il tuo giardino. Inoltre, riduci sempre le impostazioni della metà dopo ogni applicazione. Ciò garantisce di non superare il fertilizzante o il seme dello spandiconcime e di distruggere il prato o il progetto del giardino.

  • Pulizia

Pulisci sempre lo spargitore dopo ogni applicazione, per eliminare eventuali residui incastrati sulle lame o sulla tramoggia. Inoltre, una pulizia regolare garantisce che il tuo giardino riceva sempre concime o semi di qualità.

Conclusioni

Ci sono molti modi per distribuire sul terreno semi di erba o fertilizzanti in modo uniforme nel tuo giardino. Quello più efficiente e meno faticoso è quello che prevede l’utilizzo di uno spandiconcime manuale. A fronte di un investimento tutto sommato contenuto, ti consente di ottenere un risultato uniforme su tutta a superficie e alla fine ti costerà meno rispetto alle prestazioni di un giardiniere professionista.

In particolare il modello della Wolf Garten, ogni operazione si rivela estremamente semplice e veloce. Puoi stabilire con precisione la quantità di concime o di semi che vuoi far fuoriuscire  dal contenitore. Ha un supporto stabile che semplifica le operazioni di riempimento.

Domande frequenti

🌾 Mi serve uno spandiconcime per il fertilizzante?

Se hai intenzione di distribuire il fertilizzante sul prato, allora non dovresti farlo senza uno spandiconcime. Ci sono due tipi di spandiconcime: a diffusione e a tubo oscillante. Gli spandiconcime a tubo oscillante sono per applicazioni più mirate, mentre quelli a diffusione sono ottimi per coprire rapidamente una vasta area.

🌾 Qual è la differenza tra uno spandiconcime a tubo oscillante e uno rotativo?

La differenza principale tra gli spandiconcime a tubo oscillante e gli spandiconcime a trasmissione rotativa è la precisione dell’applicazione. In altre parole, uno spandiconcime con distribuzione rotativa è più veloce, ma uno spandiconcime a tubo oscillante è più mirato.

🌾 Si può spargere il terriccio con uno spandiconcime?

L’aggiunta di terriccio al tuo giardino leviga i punti bassi e fornisce un terreno fertile per la coltivazione in aree con terreno sabbioso. Il terriccio si può distribuire facilmente in piccole aree con una pala e in aree più grandi con uno spandiconcime a spinta.